Inaugurazione, giovedì 22 maggio| h 17,00
con la partecipazione di artisti e poeti
che leggeranno alcune delle loro poesie
L’esposizione durerà da giovedì 22 maggio a sabato 7 giugno
Orari: lunedì-venerdì 9,30-12,30 / 14,00-18,30 – Sabato 9,30-13,00
c/o Paper & People, Via Friuli 32, 20135 Milano

In mostra da Paper&People la seconda serie della collana di multipli d’arte coincidenze presentata nel dicembre 2013 presso la Sala Maria Teresa della Biblioteca Nazionale Braidense. La collana fa parte del progetto transizioni arte_poesia, un laboratorio di ricerca e produzione della Scuola di Grafica d’Arte dell’Accademia di Brera che ha come finalità la promozione della conoscenza della poesia contemporanea e l’interazione tra opere visive e letterarie.

I multipli della II edizione ospitano gli inediti dei poeti:
Luigi Ballerini, Elisa Biagini, Alessandro Broggi, Anna Maria Carpi, Tiziana Cera Rosco, Maurizio Cucchi, Milo De Angelis, Bruno Galluccio, Luisa Pianzola, Paul Vangelisti, Jean-Charles Vegliante.

La seconda serie della collana coincidenze, così come la prima serie, ha coinvolto studenti e docenti dell’Accademia di Brera oltre ad artisti esterni invitati e selezionati, anche tra coloro che abitualmente non praticano la grafica d’arte.
I multipli della collana vogliono infatti mettere in evidenza il variegato universo della grafica d’arte contemporanea, in cui convivono tecniche grafiche e incisorie tradizionali e tecnologie di stampa analogiche e digitali, e che riflette la diffusa multidisciplinarietà delle tendenze estetiche attuali.
Agli artisti è stato chiesto di scegliere un testo poetico affine al proprio sentire e realizzare un multiplo in 9 esemplari utilizzando il tipo di tecnica, carta e/o supporto più congeniale. Unica limitazione, il formato dell’opera, in modo da essere contenuto dentro la copertina in carta traslucida, che proprio grazie a questa peculiarità consente di distinguere l’opera prima che venga aperta e sfogliata, lasciando intravedere differenze cromatiche o di texture.
L’aver coinvolto artisti giovani e meno giovani provenienti da contesti molto diversi ha consentito di dar vita ad una collana di multipli d’autore che si distingue per autonomia espressiva e linguistica a cui sono invitati i partecipanti. Gli artisti, inoltre, ideano, progettano e realizzano la propria edizione limitata. Nel progetto artistico il testo poetico è stato utilizzato da alcuni come elemento grafico da elaborare, lasciando che la parola scritta suggerisse l’idea visiva; per altri, al contrario, l’inedito poetico è rimasto “controparte” immutata, pensiero, suggestione da cui sono scaturite le immagini. Il testo poetico, laddove è stato smembrato o stravolto per esigenze artistico-formali, è presente nella stesura originale.

Ospiti della seconda edizione gli artisti:
Marcel Alocco Valeria Bertesina Nedda Bonini Valeria Brancaforte Loretta Cappanera Sauro Cardinali Marco Cordero Iginio De Luca Silvia Fubini Roberto Gianinetti Ugo Locatelli Elena Nonnis Paolo Parisi Romano Ragazzi Laura Scaringi Gianna Scoino Laura Valle Giacomo Verde Angela Vinciguerra

I docenti di Brera:
Albertini e Moioli Cesare Camardo Italo Chiodi Pietro Coletta Bruno Muzzolini Mauro Folci Renato Galbusera Cristina Galli Donata Lazzarini Bernardino Luino Ilaria Masetti Laura Panno Antonella Pierno Federico Vescovo

Gli studenti selezionati:
Laura Bonomi Claudia Spurio Manuel D’Onofrio Cristina Torri Ilaria Piccardi Daniela Conti Lucrezia Zaffarano Martina Di Bella Federico Rizzo Laura Di Fazio Silvia Bertolamei Dian Ivanov Chiara Lupi Alessandro D’Isanto Alessio Milillo Paolo Vivaldini

La collana è un progetto didattico della Scuola di Grafica del Dipartimento di Arti Visive dell’Accademia di Brera frutto di un lavoro d’équipe: il progetto della collana è di Chiara Giorgetti; autore della grafica di copertina è Paolo Di Vita; il poeta Italo Testa è curatore del progetto letterario; Margherita Labbe e Anna Mariani curano editing e comunicazione.

La carta scelta per le copertine è Glama di Schoellershammer, fornita da Paper&People sponsor del progetto.

La mostra sarà visitabile fino a sabato 7 giugno, con i seguenti orari: lunedì-venerdì 9,30-12,30 / 14-18,30 sabato 9,30-13
Per ulteriori informazioni: daverso.wordpress.com

Ingresso libero