Il fascino dei “bagliori dell’oro” non ha età. Se trasportato sulla carta, porta ogni progetto grafico in uno percorso splendente, attraverso il quale fogli di carta e forme grafiche prendono vita, vestendosi di un abito che li rende inconfondibili. Pi-Emme dal 1988 si impegna per essere il punto di riferimento per tutti coloro che desiderino sedurre con la magia e la brillantezza della stampa a caldo. Dal progetto grafico alla produzione, uno stampato nobilitato con sapienza diventa accattivante e appagante al tatto e alla vista.

La stampa a caldo apre tante possibilità, che portano a ottenere risultati diversi. La stampa piatta di fondi pieni può avere tratti in negativo, rilievi in contemporanea, microincisioni e applicazioni di ologrammi di sicurezza. È possibile poi creare rilievi artistici modellati “su misura”, sulla base all’immagine stampata. Questa tecnica di nobilitazione diventa anche strumento di anticontraffazione, ormai fondamentale per i prodotti di alta qualità che debbano garantire originalità e autenticità. Un marchio olografico personalizzato, con innumerevoli livelli di sicurezza, può essere creato ad hoc e abbinato al prodotto. Al tempo stesso è comunque possibile fornire certificazioni di autenticità anche con lavorazioni di microincisione. In alternativa ad altre tecnologie, la stampa a caldo può essere utilizzata come base per sovrastampe offset particolarmente “brillanti”.

In Pi-Emme la competenza e passione artigianale negli anni è cresciuta e si è trasformata in attività industriale, senza mai perdere di vista però le peculiarità e le caratteristiche della stampa a caldo. Dal 2011 l’azienda esegue tutte le lavorazioni nella sua sede di circa 8.000 mq, 3.000 dei quali destinati alla produzione, nella zona industriale di Chieri (To). Nel nuovo stabilimento convivono risorse umane, tecnologiche e di logistica. I magazzini riescono a contenere più di 600 pallets di carta, con la garanzia di stoccaggio in sicurezza. Le procedure e istruzioni di lavoro sono raccolte in un manuale interno e certificate secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008. Tutte le fasi lavorative, a partire dal preventivo per terminare con la consegna, sono regolate da un sistema informatico che  rende rintracciabili i fogli lavorati e le materie prime utilizzate. I controlli qualità effettuati nel corso della lavorazione sono registrati e disponibili per i clienti. I pallet, una volta pronti e imballati,  ottengono gli elementi identificativi per i processi di consegna, fatturazione e per l’immediato riconoscimento del contenuto.