Prima la clamorosa nomina di Gianfranco Lanci come Senior Vice President e Presidente di Lenovo EMEA e ora l’arrivo di una altro menager rigorosamente italiano e di grande esperienza, ancora una volta ai vertici continentali della multinazionale cinese. Lenovo ha infatti annunciato la nomina, con effetto immediato, di Filippo Praticò a nuovo Vice President (VP) di Lenovo per il Sud Europa.

Vantando un forte esperienza nell’industria dei PC, spiega un comunicato della società, Filippo Praticò entra in Lenovo dopo aver ricoperto una posizione senior nel management di HP. A Milano, dove risiede, riporterà direttamente a Gianfranco Lanci, Senior Vice President e Presidente di Lenovo EMEA, e guiderà il mercato del Sud Europa che comprende Francia, Italia, Spagna e Israele.

“La nostra ambizione è quella di diventare il terzo produttore di PC in EMEA e il nostro business nel Sud Europa è fondamentale per accrescere il nostro target e raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati. Il Sud Europa rappresenta una reale opportunità con un’enorme potenziale, ed è fondamentale che tutte le aree geografiche contribuiscano al nostro successo in EMEA”, afferma Gianfranco Lanci, Senior Vice President e Presidente di Lenovo EMEA. “Filippo Praticò vanta una consolidata esperienza e una conoscenza approfondita del mercato e del canale. E’ un periodo di grandi opportunità per Lenovo e sono sicuro che, grazie al contributo di Filippo Praticò e degli altri manager a capo delle aree EMEA, diventeremo una delle prime tre aziende produttrici di PC in EMEA entro il 2013”, aggiunge Gianfranco Lanci.

Con oltre 15 anni di esperienza nel settore IT, Filippo entra in Lenovo dopo essere stato recentemente responsabile del canale di HP in Italia. In precedenza ha ricoperto ruoli manageriali nel marketing e nelle vendite, prima in Digital e poi in Compaq.

“Sono davvero entusiasta dell’opportunità di guidare il team di Lenovo nel Sud Europa durante la prossima fase della nostra strategia di crescita”, afferma Filippo Praticò. “Rivolgendo la mia attenzione a questi paesi, prenderemo decisioni con particolare attenzione ai mercati locali per garantire la nostra crescita in tutte le aree del business, compreso quello consumer. Sono fiducioso che Lenovo diventerà il primo produttore di PC al mondo”, aggiunge Filippo Praticò.