“Le meraviglie della moderna tecnologia sono un dono Dio, che comporta una grande responsabilità”. Così si è espresso Papa Francesco in un’udienza special per il Giubileo dei Lavoratori, tenutasi nella sala Paolo VI in Vaticano.
Ma ha detto molto di più sui Social Network:
Non è la tecnologia che determina se la comunicazione sia autentica o meno – ha sottolineato il Papa – ma piuttosto il cuore umano e la nostra capacità di usare saggiamente i mezzi a nostra disposizione… Internet può essere usata per costruire una società sana e aperta alla condivisione”.
La tecnologia che abbiamo a portata di mano è davvero meravigliosa e incredibilmente potente. Possiamo far sentire la nostra voce in tutto il mondo e influenzare in modo profondo la vita di altre persone.
I social network possono facilitare i rapporti umani e promuovere il bene della società, ma possono anche portare a un’ulteriore polarizzazione e divisione tra individui e gruppi”, ha detto Papa Francesco. “È una responsabilità importante: ogni giorno in cui noi usiamo queste meraviglie tecniche, dobbiamo scegliere se farlo per avvicinarci agli altri o per allontanarci dal prossimo”.

Papa Francesco