Il Web delle cose

Il Web delle cose

di Amir Baldissera e Barbarba Bonaventura C’era una volta il sito Web. Quando Internet era fatta di pagine che venivano sfogliate come se ci si trovasse davanti ad un libro e i contenuti venivano pubblicati da esseri magici chiamati webmaster, gli unici in grado di oltrepassare la barriera e plasmare il panorama del mondo digitale. Poi, nel 2004, è arrivato il Web 2.0, i siti sono diventati delle piattaforme e il valore si è spostato dai contenuti che il loro creatore riusciva ad...