Flying robot quadrotors perform the James Bond Theme by playing various instruments including the keyboard, drums and maracas, a cymbal, and the debut of an adapted guitar built from a couch frame. The quadrotors play this “couch guitar” by flying over guitar strings stretched across a couch frame; plucking the strings with a stiff wire attached to the base of the quadrotor. A special microphone attached to the frame records the notes made by the “couch guitar”.
These flying quadrotors are completely autonomous, meaning humans are not controlling them; rather they are controlled by a computer programed with instructions to play the instruments.

Non c’è molto da aggiungere a questo video dove appunto alcuni robot quadrirotore volanti (o quadrotor che dir si voglia), suonano il tema di James Bond con svariati strumenti musicali.

L’esperimento è stato realizzato da alcuni studenti di ingegneria e scienze applicate della Pennsylvania che hanno creato i robot volanti e hanno deciso anche di commercializzarli.

Per saperne di più, guardate sul sito qua.

IQ Test reti aziendali

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!