Greenpeace boccia Apple, Microsoft e Amazon per le scelte energetiche dei centri dati

La nuvola di iCloud non è pulita come Apple vorrebbe far credere: è questo il giudizio di Greenpeace sulle scelte energetiche di Cupertino che alimenterebbe i propri mastodontici centri di calcolo soprattutto con carbone ed energia atomica, …

La nuvola di iCloud non è pulita come Apple vorrebbe far credere: è questo il giudizio di Greenpeace sulle scelte energetiche di Cupertino che alimenterebbe i propri mastodontici centri di calcolo soprattutto con carbone ed energia atomica, invece di impiegare fonti di energia rinnovabili. Insieme ad Apple le peggiori sono Amazon e Microsoft, i migliori Facebook e Google.



Greenpeace boccia Apple, Microsoft e Amazon per le scelte energetiche dei centri dati - Ultima modifica: 2012-04-17T18:28:00+00:00 da macitynet
Skin Fujitsu

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!