Tutta nuova, dedicata alle donne e senza rosa. La copertina di Digitalic è dedicata al mondo femminile dell’innovazione, ma non ci sono lustrini né il famigerato color confetto. Le donne si fanno a passo sicuro nella tecnologia, ma anche nel design, attraverso i successi di persone consapevoli delle proprie capacità e che certamente hanno talento, qualcosa in più insomma, simboleggiato dal triangolo giallo della cover. Per questi motivi abbiamo scelto i toni “noir” e ci siamo richiamati al mito “femme fatale”, rivisto in chiave tecnologica, innovativa, di business.

Effetti perlescenti

Per ottenere questo risultato è stata scelta la carta Stardream di Gruppo Cordenons, nella tonalità Quartz, com grammatura da 285 gr/mq Stardream dona a questa copertina tutto il fascino dei  suoi effetti perlescenti. Il viso in copertina appare quasi metallizzato, iridescente con effetti luminosi cangianti, che variano a seconda dell’angolo di osservazione. La carta conferisce a tutta la copertina un aspetto tecnologico. Tutta la linea Stardream di Gruppo Cordenons è formata da carte e cartoncini realizzati con fibre di pura cellulosa vergine ECF (Elementary Chlorine Free).

I colori del nero

Per rendere al meglio l’immagine high-tech sono stati utilizzati gli inchiostri UV di HuberGroup caratterizzati da un grande potere di adesione, intensità della cromia e resistenza nel tempo. Oltre agli inchiostri nei classici colori della quadricromia (Ciano, magenta, giallo e nero) è stato utilizzato un pantone giallo fluo per il triangolo giallo sulle labbra, in modo da dare un contrasto netto con il resto dell’immagine giocata sui toni del grigio, dell’argento e del nero.

L’equilibrio della stampa

La stampa off-ser con colori UV p stata affidata a Visual Project, una delle aziende più conosciute nel settore che ha saputo rendere al meglio l’immagine di copertina. La ricercatezza dei toni del bianco e del nero è stata ottenuta bilanciando sapientemente i colori. Non è stata utilizzata una maschera del bianco per permettere all’effetto perlescente della carta di trasparire attraverso la colorazione. Visual Project ha anche dovuto curare con particolare attenzione la resa del giallo fluo per sposarlo perfettamente al resto della cover.

La nobile serigrafia

Su un supporto prezioso e su una stampa di qualità è intervenuta Cover, partner di Digitalic in molte altre copertine, che ha nobilitato l’immagine attraverso tre passaggi di serigrafia, che hanno aggiunto dettagli tattili e visivi di grande impatto. Oltre alla grande precisione è stata necessaria anche un attento dosaggio della materia e  tutta l’esperienza per trarre il meglio da questo tipo di lavorazione.

Le vernici

Le vernici serigrafiche sono quelle di Marabu Italia. Con la vernice UV spessorata sono stati nobilitati gli “slash” della copertina, ovvero le barrette diagonali, i crocini presenti sull’immagine, le linee che solcano le labbra e una parte dei triangoli in cui sono scomposte. Con la vernice UV grigia sono stati impreziositi i triangoli rimanenti.  Con l’argento invece è stata realizzata la testata, il titolo di copertina e le sbarre sulla costa.

 

IQ Test reti aziendali

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!