di Cecilia Cantadore

Sono fondati i rumors sullo smartwatch firmato Microsoft, solo che non sarà proprio un orologio. Secondo Paul Thurrott, blogger ed esperto di tecnologia storicamente ben informato, la tecnologia indossabile attesa da Microsoft non sarà un orologio ma un tracker da salute e fitness in grado di notificare le chiamate e rilevare i tempi degli esercizi fisic.
Le prime indiscrezioni suggeriscono che la tecnologia sarà dotata di sensori per registrare i movimenti fitness e sarà supportata da Android, iOS e (naturalmente) Windows Phone. 
I rumor riguardano anche l’aspetto che il device potrebbe avere. Sono state recentemente pubblicate tre applicazioni brevettate Microsoft (inclusa quella nella foto) di tecnologie indossabili che permettono di correre, navigare e mandare messaggi di testo contemporaneamente. Un brevetto mostra addirittura un dock per la carica verticale, e suggerisce che lo staff di Redmond abbia studiato tutti i minimi dettagli. Non c’è garanzia di vedere prima o poi questi elementi in un prodotto finito o nel gadget atteso per la fine di quest’anno, ma almeno la percezione dell’azienda e del suo look rimane positiva.

Arriva il wearable di Microsoft, ecco i brevetti ultima modifica: 2014-07-03T12:35:46+00:00 da Francesco Marino
IQ Test WIFI

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!