La rivoluzione dei modelli di business che l’Internet of things (IoT) sta provocando porterà a nuove sfide per le aziende italiane.

Meet iot – New Business models, il primo degli eventi internet of things,  si propone di analizzarli attraverso le esperienze dirette degli imprenditori e l’analisi dei case history più significativi.

Alla grande diffusione dell’Internet of Things ( IoT )  corrispondono enormi implicazioni per l’innovazione dei modelli di business. Non sarà sufficiente la compilazione di quadri ben noti e la razionalizzazione dei modelli di business consolidati. Per usufruire di nuove opportunità, basate su cloud, big data, le aziende di oggi avranno bisogno di ripensare radicalmente l’ortodossia della creazione e della salvaguardia del valore di un prodotto, che coinvolge tutti i settori di un’azienda ed è il cuore di qualsiasi modello di business.
Nel mercato che si basava su un prodotto tradizionale, la creazione di valore significava semplicemente trovare le esigenze del cliente e rispondere con una produzione di soluzioni ben progettate. La concorrenza delle aziende si è sempre basata sullo scontro delle caratteristiche dei manufatti-servizi, ma in un mondo connesso i prodotti non possono essere semplicemente realizzati e basta. Oggi possono esserci aggiornamenti regolari inviati ai consumatori, il monitoraggio dell’uso dei prodotti consente di rispondere al comportamento del cliente e, naturalmente, i prodotti possono ora essere collegati con altri prodotti, portando a nuove analisi e nuovi servizi per una previsione più efficace, un’ottimizzazione dei processi e un’esperienza di servizio migliore per il cliente.

L’evento è rivolto a tutte le Imprese interessate ad approfondire il tema e si terrà martedì 31 Maggio 2016, a partire dalle ore 9.30 , presso la Sede dell’Innovation Campus di Microsoft Italia  (in Via Lombardia, 2/a 20068 a Peschiera Borromeo (MI).

La partecipazione è gratuita.

Speakers:

  • Claudio Borean, Swarm Lab Director at Telecom Italia – TIM
  • Roberto Filipelli, Head of IoT Strategy – Microsoft
  • Davide Rimonta, Head Offices Projects and Digital RE., UniCredit Business Integrated Solutions,
  • Alessandro Cosenza, Chief Information Security Officer – BTicino
  • Roberto Saracco, President of EIT Italy and Node Director of EIT Italy  – EIT
  • Michele Vianello – Digital Evangelist – Ars et Inventio
  • Marcello Majonchi, Technical Evangelism – Solair
  • Pier Paolo Bardoni – Things
  • Antonio Conati Barbaro – Alleantia Srl
  • Aizoon Gruop
  • Cristina Bonino – Consoft Sistemi Spa

 

 

MEET IOT è l’evento italiano di riferimento per le applicazioni pratiche dell’internet of things.
L’edizione del 2015 si è svolta a Torino presso lo stesso fabbricato che ospita Casa Jasmina e  Officine Arduino. Durante i due giorni della durata dell’evento si sono alternati come panelist (tra gli altri) Carlo Ratti, Bruce Sterling, Francesco Profumo, David Gomba. (guarda l’edizione 2015 )

MEET IOT è il luogo dove far crescere il proprio network,  incontrare i big player e vedere applicate le ultime tecnologie nel settore dell’internet of things.

IOT ITALY nel 2016 è diventato co-organizzatore delgli eventi Meet IoT che si terranno in Italia e all’estero

 

Per registrarti fai clic QUI

Meet IoT: new business models / 31 maggio ultima modifica: 2016-05-28T14:40:31+00:00 da Francesco Marino
Cloud Aruba GDPR

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!