Apple e IBM lanciano le prime 10 app congiunte per le aziende. Dispositivi e interfaccia Apple unite alle capacità elaborative IBM.  L’offerta si chiama IBM MobileFirst  for iOS Apps, si tratta di app che sfruttano la capacità di analisi dei Big Data per offrire nuove modalità di utilizzo dei dispositivi Apple e un nuovo modo di affrontare le problematiche di vari settori. “Questo è solo l’inizio”, dice Apple. Ecco il risultato di questo accordo, le 10 App presentate per 6 diversi settori:

Trasporti, Finanza, Assicurazioni, Pubblica Amministrazione, Retail, Telecomunicazioni.

fascia

– Flight Plan (viaggi e trasporti) affronta il problema della spesa più grande delle compagnie aeree: il carburante. Permette ai piloti di visualizzare gli orari dei voli, piani di viaggio, il traffico in aeroporto, le condizioni atmosferiche sulla rotta e disegna vari tipi di scenari per il consumo del carburante.  In questo modo i piloti possono prendere decisioni più efficaci per tutto quello che impatta sul consumo e sui costi.

– Passenger + (viaggi e trasporti) Con il Passenger +, gli assistenti di volo hanno un potente strumento per offrire un servizio di alto livello ai viaggiatori che subiscono ritardi. Con l’iPad in mano, gli assistenti di volo sono in grado di identificare i passeggeri VIP, vedere chi sta per perdere la coincidenza con un altro volo, visualizzare le alternative di viaggio e riprenotare i voli – il tutto mentre si viaggia. I passeggeri ricevono una nuova carta d’imbarco via email e possono aggiungere la prenotazione confermata su Passbook per iPhone.

– Advise & Grow (bancario e finanziario) un sistema completo per gli operatori finanziari che servono persone o imprese. Consente analisi delle prestazioni dei concorrenti prodotti finanziari e permette di formulare raccomandazioni personalizzate ed eseguire transazioni sicure.

– Trusted Advice (bancario e finanziario) consente ai consulenti di accedere e gestire portafogli clienti, ottenere indicazioni dai potenti strumenti di Predictive Analytics in mobilità. Le indicazioni finanziare possono essere testate utilizzato complessi modelli analitici.

– Retention (Assicurazioni) consente agenti l’accesso al profilo e alla storia dei clienti. Attribuisce un punteggio di rischio ed effettua una serie di analisi sul profilo cliente. Invia avvisi intelligenti, promemoria e raccomandazioni sulle proposte da fare al cliente.

– Case Advice (Pubblica Amministrazione) Si rivolge al mondo degli assistenti  sociali e al difficile compito di affrontare situazioni delicate. Analizza i diversi casi in corso, la storia delle persone e di altri casi simili per  fornire indicazioni sulle priorità da seguire, valutando i rischi che ciascun caso presenta e individuando quindi su quali intervenire con priorità.

– Incident Aware (Pubblica Amministrazione) trasforma un iPhone in uno strumento di prevenzione della criminalità, dando alle forze dell’ordine l’accesso in tempo reale alle mappe e ai video dei luoghi in cui si stanno commettendo i crimini; invia sul telefonino anche informazioni sullo stato vittima, rischio escalation, e l’analisi della storia criminale delle persone coinvolte rendendo più veloci ed efficaci le decisioni.

– Sales Assist (Retail) consente di connettersi ai i profili dei clienti, dando suggerimenti basati sugli acquisti precedenti e sui gusti dei clienti e persino offrire accessori per completare un look. Si tratta di uno strumento che aiuta i commessi ad essere dei veri e propri personal shopper. Se un prodotto non è disponibile, il commesso può ordinarlo per conto del cliente afre in modo che gli venga spedito a casa. Consente anche di controllare l’inventario e individuare dove sono i prodotti all’interno dello store.

– Pick & Pack (Retail) Unisce la proximity-based technology con i sistemi per la gestione del magazzino. I negozi al dettaglio hanno ora un modo semplice e veloce per ottimizzare l’evasione degli ordini.  Gli addetti alle vendite, ovunque si trovino nel negozio,  hanno accesso in tempo reale alle informazioni sul prodotto di cui hanno bisogno per servire i loro clienti – tra cui ubicazione e disponibilità. Questa applicazione mobile fa risparmiare tempo consente al commesso anche di selezionare più elementi e trovarli rapidamente con una mappa che indica dove gli oggetti si trovano all’interno del negozio utilizzando la tecnologia iBeacon.

– Expert Tech (Telecomunicazioni) Dedicata agli operatori tecnici che lavorano sul campo. Permette di programmare gli interventi della giornata creando un percorso ottimale in base alle condizioni del. Una volta sul luogo dell’intervento fornisce tutti i dettagli tecnici, la storia del cliente ed eventuali tutorial video sull’operazione che si deve svolgere. Nel caso il tecnico ne avesse bisogno può collegarsi via FaceTime a degli altri esperti.

 

 

Apple e IBM: ecco le prime 10 app congiunte per il business ultima modifica: 2014-12-11T09:01:51+00:00 da Francesco Marino
Accenture Cristina

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!