L’IT ha un nuovo stile, la rivoluzione digitale guidata da tendenze come cloud, mobilità, big data e sicurezza richiede alle aziende di ripensare il proprio modello di business e le proprie strategie. HP software vuole essere il centro di questo cambiamento

Di Daniela Schicchi
Non è bastata la giornata uggiosa a calmare l’entusiasmo della seconda edizione dell’HP Software Performance Tour che è tornata a farsi ospitare nella splendida Baveno. Big data, sicurezza e mobilità i temi portanti dell’incontro della prima giornata, case history di successo i temi della seconda. L’impegno di HP nel supporto e nell’aiuto alle imprese di ogni dimensione, infatti, rappresenta il cuore dell’azienda stessa. Un cuore particolarmente sensibile nella divisione software che cerca di rendere l’IT aziendale sempre più flessibile, efficiente e accessibile, oltre a favorire la definizione di nuovi modelli operativi. “Le nuove forze di mercato, le nuove tendenze e la personalizzazione, portano a dover imparare a cogliere queste esigenze di mercato e di business per aprire nuovi orizzonti”, ha dichiarato Corrado Sterpetti VP and General Manager South Europe HP Software (nella foto). In questo quadro l’area HP Software ha un ruolo chiave per abilitare un’evoluzione che permetta alle aziende di sfruttare la tecnologia per accrescere la propria competitività. L’acquisizione di importanti realtà del settore come Vertica e Autonomy, unita a un approccio distintivo alla sicurezza improntato alla proattività, a strumenti innovativi per elevare la user-experience in ambienti mobili e ad una visione unica nell’ambito dell’utilizzo dei Big Data – considerati come opportunità per le imprese di creare valore dai dati – rendono l’attività di HP in questo settore fortemente dinamica. I temi, sempre attuali, hanno accesso nuovamente i riflettori su quelli che devono essere gli obiettivi futuri. Il grande quantitativo di dati prodotti dalle aziende deve poter essere elaborato in modo veloce e semplice per ottenere dai dati informazioni utili alla gestione del business, la questione security – poi – non può essere tralasciata visto che, come ha dichiarato Rafael Brugnini (Vice president and General Manager HP Software Emea and App): “Oggi esiste un nuovo mestiere, che rende molto e continua ad arricchire in tutto il mondo: quello dell’hacker”, per chiudere con la questione mobilità che è diventata l’arma vincente delle aziende. Insomma, se si impara sfruttarla, organizzare e girare a proprio vantaggio, un’azienda ce la farà. Le nuove soluzioni HP Atalla – annunciate a Las Vegas in occasione dell’evento HP Discover – sono state tra i protagonisti dell’HP Software Performance Tour. Queste novità offrono protezione avanzata per i dati conservati on-site e sul cloud e anche per i dati non strutturati, quali e-mail riservate, informazioni di pagamento e cartelle cliniche elettroniche. Progettate per organizzazioni che devono proteggere informazioni sensibili, le soluzioni HP Atalla offrono protezione aggiuntiva per arginare l’esposizione dei dati sensibili e al tempo stesso supportano livelli ottimali di prestazioni e di flessibilità. “La rivoluzione digitale guidata da trend come cloud, mobilità, big data e sicurezza richiede alle aziende di ripensare il proprio modello di business e le proprie strategie. Abbracciando soluzioni innovative che indirizzano il New Style of IT, qualsiasi realtà può beneficiare della flessibilità e dell’efficienza necessarie per rispondere in maniera efficace alla dinamicità dell’ecosistema attuale” ha proseguito, ancora, Corrado Sterpetti. Importante, infine, il target delle aziende che possono trarre davvero vantaggio da soluzioni firmate HP, come Vertica per la gestione e l’elaborazione dei big data. “Le piccole e medie imprese, infatti, restano uno dei focus principali di HP. Su queste realtà andiamo in prima persona. Mentre su quelle grandi ed enterprise andiamo attraverso aziende più piccole, nostre partner, in grado di offrire un’assistenza tecnica capillare ed efficace”, ha concluso Sterpetti.

Big data, App e security, i tre nuovi pilastri HP ultima modifica: 2014-06-24T08:56:33+00:00 da Francesco Marino
Accenture Cristina

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!