Il provider di rete spegne 25 candeline: dipendenti e collaboratori di Colt Italia hanno festeggiato a Milano questo importante traguardo dei 25 anni. L’azienda italiana è di cinque anni più giovane e compie quindi 20 anni.

“Durante questi anni abbiamo supportato migliaia di imprese nel loro percorso di internazionalizzazione, fatto innovazione e investito miliardi di euro nella realizzazione di infrastrutture proprietarie di qualità, unitamente allo sviluppo di servizi premium dedicati alle aziende. Abbiamo attraversato diverse rivoluzioni digitali e adeguato il nostro modo di fare impresa alle esigenze di un mercato in continua evoluzione, abbracciando il cambiamento continuo come filosofia aziendale. Una sola cosa non è mai cambiata: l’attenzione al cliente e la nostra volontà di offrirgli un’esperienza unica di servizio a 360°” ha detto Mimmo Zappi, AD di Colt Italia.

Il provider di rete valorizza il passato, ma è pronto a guardare al futuro: “Vogliamo continuare a soddisfare la crescente domanda di connessioni a banda larga da parte dalle realtà che intendono aggiornare la propria infrastruttura digitale per rimanere competitive. Colt prevede di investire oltre 200 milioni di euro nel business nel corso del 2017, come parte di un piano di investimento strategico da attuare nei prossimi tre anni. L’obiettivo che ci prefiggiamo è di offrire ai nostri clienti un servizio di eccellenza che si basa su performance di alto livello e un’esperienza di servizio unica. La proprietà del network è il nostro principale asset differenziante che ci permette di fornire soluzioni di connettività performanti in tre continenti. Sono pochi i player in grado di combinare infrastrutture proprietarie in ambito metropolitano, nazionale e internazionale con i data center, così come fa Colt. Siamo una realtà finanziariamente solida e la fiducia nel nostro operato viene continuamente confermata dal nostro investitore” conclude Mimmo Zappi.

Colt oggi è una realtà globale con presenze importanti in Europa, America e in Asia, con asset strategici consolidati (rete proprietaria e data Center), un assetto societario stabile da 25 anni, un piano di investimenti da qui al 2020, un nuovo portafoglio di servizi flessibili e scalabili, nati sui paradigmi tecnologici del Software Defined Networking, della Network Function Virtualization e delle infrastrutture abilitanti le soluzioni in cloud.

Mimmo Zappi, AD di Colt Italia

Mimmo Zappi, AD di Colt Italia

Colt festeggia 25 anni (20 in Italia) ultima modifica: 2017-07-17T12:00:51+00:00 da Web Digitalic
Anti-Hacker IQ Test

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!