Huawei Innovation Day: in diretta da Monaco il viaggio #DigiGermania

Huawei mostra a tutti la sua capacità di innovazione con l’evento Huawei Innovation Day che si tiene a Monaco, in Germania. Segui il viaggio di Digitalic

Huawei è una delle società che investe di più in ricerca e sviluppo nel settore tecnologico. Il gigante cinese ha anche un centro R&D in Italia e ora vuole mostrare a tutti la sua capacità di innovazione con l’evento Huawei Innovation Day che si tiene a Monaco, in Germania.

Huawei collaborerà con i propri partner europei per sviluppare un ecosistema d’impresa volto ad accelerare il processo di digitalizzazione”: questa la dichiarazione di William Xu, Chief Strategy Marketing Officer, in occasione del terzo Europe Innovation Day.

Carrier di telecomunicazioni, think tank, agenzie governative e media, tra i partecipanti all’ evento che si propone come punto d’incontro per discutere dello sviluppo dell’ecosistema industriale europeo, oltre che di temi specifici come l’Industry 4.0, le smart city, la tecnologia indossabile e l’Internet of Things (IoT). “Huawei può supportare l’Europa nell’accelerare la digitalizzazione negli ambiti delle infrastrutture e delle applicazioni, operando a fianco di clienti, partner e istituti di ricerca per guidare lo sviluppo”, ha dichiarato Xu. L’Innovation Day 2015 è stata un’occasione per affrontare temi come l’Industry 4.0, le smart city e la tecnologia indossabile e per raccontare il centro di ricerca Huawei a Monaco, uno dei più grandi centri di ricerca basati in Europa.

Alessandro Donadio è l’inviato a Monaco di Digitalc dal 15 al 16 giugno.
Seguite il nostro viaggio su questa pagina e sui social con l’hashtag #DigiGermania.

Il Racconto del viaggio #DigiGermania

Segui #DigiGermania

Tutte le notizie su #Huawei


Huawei Innovation Day: in diretta da Monaco il viaggio #DigiGermania - Ultima modifica: 2015-06-15T07:42:12+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test reti aziendali

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!