Google+ ha 170 milioni di utenti, ma è una città fantasma. Se si comparano i dati dall’attività degli utenti con gli altro social network i risultati sono impietosi.
A partire dal numero di condivisioni sui diversi social network, il rapporto tra Twitter e G+ è di 33 a 1.
Se si misura il grado di attività dei membri dei social media si nota differenze davvero impressionanti: gli utenti di twitter sono 33 volte più attici di qualli di G+, quelli di Facebook 7 volte tanto, e G+ viene anche battuto dal network professionale LinkedIn (2,5 volte più attivo).
Se si suddividono le storie condivise online Goggle+ è più “forte” sui temi che riguardano il busienss, ma è sempre molto distante dagli altri.

Google, un’affollata città fantasma ultima modifica: 2012-10-15T11:28:43+00:00 da Francesco Marino
Accenture Cristina

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!