I risultati finanziari Apple per il primo trimestre 2018 (che per Apple termina il 30 dicembre) hanno fatto segnare il record di tutti i tempi con un fatturato per il Q1 2018 di $ 88,3 miliardi e un aumento del 13% rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso, un record assoluto che ha superato le aspettative degli analisti. L’utile per azione che raggiunge i $ 3,89, in crescita del 16 percento, anche un record storico.

Risultati finanziari Apple: è record con l’iPhone X

Le vendite internazionali hanno rappresentato il 65 percento delle entrate del trimestre. “Siamo entusiasti di annunciare il più grande trimestre della storia di Apple, con una crescita su base ampia che ha incluso le entrate più alte mai ottenute da una nuova linea di iPhone. iPhone X ha superato le nostre aspettative ed è stato il nostro iPhone più venduto ogni settimana da quando è stato spedito a novembre “, ha dichiarato Tim Cook, CEO di Apple.
Rispondendo poi alle domande degli analisti Luca Maestri, responsabile finanziario di Apple, ha aggiunto qualche dettaglio all’andamento delle vendite dell’iPhone, il che non è usuale per Apple, dicendo che l’iPhone X continua a crescere a doppia cifra.

“Abbiamo anche raggiunto un traguardo significativo con la nostra base di dispositivi installati che hanno toccato gli 1,3 miliardi a gennaio. Si tratta di un aumento del 30% in soli due anni, a testimonianza della popolarità dei nostri prodotti e della lealtà e soddisfazione dei nostri clienti”, ha detto Tim Cook.

Risultati Finanziari Apple

Tim Cook ha annunciato i Risultati Finanziari Apple migliori di sempre

Risultati Finanziari Apple, le parole del Cfo Luca Maestri

“Grazie alle ottime prestazioni operative e di business, nel trimestre abbiamo raggiunto la redditività record di tutti i tempi, con un aumento dell’EPS del 16%”, ha affermato Luca Maestri, CFO di Apple. “Il flusso di cassa da operazioni è stato molto consistente e pari a $ 28,3 miliardi, e abbiamo restituito $ 14,5 miliardi agli investitori”

Le previsioni Apple per il prossimo trimestre

Apple ha fornito fornisce le seguenti linee guida per il secondo trimestre fiscale 2018:
• entrate tra $ 60 miliardi e $ 62 miliardi
• margine lordo compreso tra il 38% e il 38,5%
• spese operative comprese tra 7,6 e 7,7 miliardi di dollari
• altri proventi / (oneri) di $ 300 milioni
• aliquota d’imposta di circa il 15 percento

Risultati finanziari Apple previsti per il prossimo trimestre

Gli analisti sono rimasti delusi dalle previsioni per il prossimo trimestre di Apple con ricavi tra i 60 e 62 miliardi di dollari, quando le stime puntavano ai 65 miliardi. Molti hanno pensato che questo dato dipendesse dal rallentamento nelle vendite dell’iPhone X, di cui tanto si vocifera. Ma non è così Tim Cook e Luca Maestri hanno spiegato che le vendite dell’iPhone X sono iniziate a novembre, mentre normalmente il nuovo modello di iPhone arrivava sul mercato a settembre, questo inizio ritardato nella commercializzazione ha permesso ad Apple di creare un grande stock di iPhone X disponibili a magazzino, e anche a fronte di una crescita nelle vendite dell’iPhone X Apple potrà “prelevare” i prodotti dal magazzino.

I dati sulle vendite di Apple tengono infatti in considerazione i prodotti pronti per la vendita e quindi anche quelli non ancora venduti ma in magazzino, una volta che vengono prelevati dal magazzino e venduti non sono conteggiati nelle vendite.
Quindi i risultati finanziari Apple previsti per il prossimo trimestre non indicano realmente una previsione di vendite in calo per l’iPhone X.

Risultati finanziari Apple: è record di tutti i tempi ultima modifica: 2018-02-02T07:42:28+00:00 da Francesco Marino
CeBit 2018

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!