Prima di raggiungere l’età per avere un proprio account Facebook, Jani, giovanissimo hacker di 10 anni, ha trovato una falla in Instagram, guadagnando una ricompensa di $10.000 da Facebook.
Jani ha trovato il modo di entrare nei server di Instagram e cancellare messaggi postati dagli utenti, stando a quanto riporta il sito finlandese Iltalehti.
Facebook ha reagito offrendogli una ricompensa e promuovendo un programma che offre denaro a chi troverà dei bug nell’infrastruttura digitale di Facebook, incluse le piattaforme di cui il social è proprietario come appunto Instagram.
Il piccolo Jani ha dimostrato a Instagram come ha avuto accesso ai messaggi degli utenti e come ha potuto cancellare le foto postate. Ha detto che avrebbe potuto persino cancellare i commenti di Justin Bieber! Suo padre ha spiegato che non sarebbe la prima volta che Jani e il suo fratello gemello trovano falle in siti internet, ma fino a oggi nessuna azione aveva giustificato una ricompensa.
Facebook sfida chiunque a trovare falle e bug nei propri sistemi e offre premi in denaro a chi trova problemi significativi.
Secondo quanto dichiarato da Facebook, l’azienda di Zuckenberg ha ricevuto 13.000 segnalazioni nel solo 2015, di cui 526 erano effettivamente valide. Nel 2015 Facebook ha pagato 210 ricercatori, per un totale di $936.000: circa $1.780 per segnalazione.

Ricompensa da $10.000 per l’hacker di 10 anni che ha scoperto una falla in Instagram ultima modifica: 2016-05-07T12:33:17+00:00 da Cecilia Cantadore
Accenture Cristina

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!