Desiderate salvare le bozze dei post che volete condividere su Instagram? Ora è possibile.

A seguito dell’ultimo aggiornamento dell’applicazione preferita di chi sceglie di raccontare se stesso e le proprie attività tramite le fotografie, sarà possibile salvare le bozze e rivederle prima di procedere con la pubblicazione.

A partire da oggi chiunque avrà la possibilità di salvare una bozza dei propri post e di rivederli in seguito. I portavoce del social avevano testato la nuova funzione già lo scorso Luglio, ma solo adesso – dopo numerosi test – è diventata effettiva.

Come funziona? Nel momento in cui iniziate a creare un’immagine, scegliete i filtri, l’inquadratura e tutto il resto. Cliccate poi sulla freccia in alto per tornare al vostro feed, visualizzerete così una finestra che vi proporrà di salvare quell’immagine in bozza. Quando vorrete consultare i file salvati, cliccate sul pulsante della fotocamera, come se voleste iniziare un nuovo post e quindi poi su “Libreria”. Le immagini salvate verranno mostrate in una sezione dello schermo posizionata in basso.

Gli Igers di tutto il mondo hanno accolto con favore la novità, in particolare perché Instagram a partire da oggi consente di apportare delle modifiche graduali, senza più imporre di concludere il post per non perderlo. Ci si avvicina così all’idea di un social molto simile a un programma di grafica, attraverso il quale postare foto assolutamente perfette.

Instagram Bozze Draft

L

 

Instagram: ora si possono salvare le bozze ultima modifica: 2016-09-23T08:57:25+00:00 da Web Digitalic
Cloud Aruba GDPR

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!