“Sei gradi di separazione” è una teoria storica, presentata per la prima volta dallo scrittore ungherese Frigyes Karinthy nel 1929. Sostiene che qualsiasi persona sulla faccia della terra è separata da un’altra da sei gradi di separazione, sei passaggi di conoscenze e relazioni che ci porterebbero a chiunque altro.
Facebook ribalta questa teoria e mostra che per i suoi 1,59 miliardi di utenti attivi i gradi di separazione con altre persone presenti sul social network sono solo 3,57. In poco più di tre passaggi potremmo quindi arrivare al nostro attore preferito o a una persona qualsiasi dell’altra parte del mondo. Secondo i calcoli, la maggior parte degli utenti avrebbe numeri compresi tra 2,9 e 4,2. Ad esempio, il Ceo di Facebook, Mark Zuckerberg, registra 3.17; il punteggio di Sheryl Sandberg, direttore operativo, è 2.92.
Se siete iscritti al social network, potente calcolare qual è il vostro grado di separazione con gli altri utenti Facebook. La pagina mostra anche una scala di distribuzione dei gradi di separazione con cui è possibile capire quale sia il livello raggiunto dal proprio network. Quanto più è basso il punteggio raggiunto (se come punteggio può essere valutato), tanto maggiore è la varietà dei contatti accumulati.
La stessa ricerca era stata condotta dal social nel 2011, la media tra gli utenti era di 3,74. In quell’anno si contavano 721 milioni di membri, ma il sito è cresciuto arrivando quasi a raddoppiare il numero di utenti attivi e quindi ora le possibilità sono cresciute del 5%.
Il numero è però relativo esclusivamente agli utenti attivi su Facebook: 1,5 miliardi di persone su un totale di 7 miliardi in tutto il mondo. I 3,57 gradi di separazione sono relativi dunque ad una popolazione ampia, ma pur sempre limitati al caso specifico della community.

gradi separazione facebook

Su Facebook solo 3,57 gradi di separazione tra gli utenti ultima modifica: 2016-02-06T10:34:26+00:00 da Cecilia Cantadore
Accenture Cristina

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!