Twitter adotta nuovi strumenti contro gli abusi. Quando i troll irrompono nelle notifiche delle persone con le loro risposte offensive, gli account ad essi collegati potrebbero venir bloccati via Twitter. La società ha infatti lanciato dei nuovi strumenti per aiutare a mettere a tacere gli eccessi più fastidiosi. Finalmente è possibile disattivare le notifiche provenienti da account che si sono appena registrati, da persone che non hanno certificato mail e telefono oppure da chi non segue un profilo eppure ne commenta i post.

Come fare a bloccare i troll e abusi su Twitter?

Basterà andare alla sezione Notifiche -> Impostazioni -> Filtri avanzati di Twitter.

Twitter sicurezza  @TwitterSafety

Ora hai ancora più controllo sulle tue notifiche. Disattiva gli account che non ti seguono, i nuovi account e altro ancora: https://support.twitter.com/articles/20169398#advanced-filters

Queste nuove configurazioni seguono alcuni provvedimenti già intrapresi da Twitter a marzo per ridurre il dilagare dei profili falsi senza immagine del profilo e senza che abbiano verificato l’indirizzo email o il numero di telefono. Twitter ha anche attivato il filtraggio dei nuovi messaggi diretti in una cartella dedicata (Richieste).

Twitter è stato invitato pubblicamente ad affrontare i suoi problemi relativi alle forme di abuso presenti sulla piattaforma da anni. Ma attualmente, la strategia di Twitter sembra essere più improntata a nascondere gli abusi, anziché provvedere ad agire contro chi fa dilagare odio e minacce.

I cambiamenti che abbiamo condiviso oggi, seppure non siano in alcun modo risolutivi, potrebbero limitare e ridurre i danni causati dai troll e dai loro account improvvisati.

Per far sì che Twitter si muova verso un livello superiore, è necessario che venga reso fruibile da chiunque, anche da parte di quegli utenti che non sono in grado di configurare delle impostazioni remote, capire il gergo dell’interfaccia utente e così via.

Eppure, Twitter rimane un servizio prezioso per tutti. La sfida di Twitter consiste nel provvedere a rendere la propria applicazione abbastanza semplice e sicura, anche se ciò potrebbe significare inibire l’uso degli spam bot e di alcuni personaggi sgradevoli, pur mantenendo il suo numero di utenti in crescita.

twitter troll

 

Abusi Twitter Troll attacchi

Twitter contro gli abusi: ora è possibile bloccare nuovi utenti e sconosciuti ultima modifica: 2017-07-11T14:53:08+00:00 da Web Digitalic

No Banner to display

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!