Aggiornamento per Windows 10: un bug cancella file dal desktop

Il gruppo di Redmond ha deciso di interrompere la distribuzione dell’update KB4524244 pubblicato meno di una settimana fa, in seguito alle numerose segnalazioni di bug e malfunzionamenti.

Un aggiornamento per Windows 10 ha cancellato alcuni file dal desktop degli utenti. Nel dettaglio si tratta del KB4532693, rilasciato l’11 febbraio 2020. Dopo l’aggiornamento, alcuni utenti hanno denunciato la sparizione del loro profilo utente, dei file presenti sul desktop, e quindi dello sfondo del desktop tornato al logo di Windows.

Il KB4532693 fa parte del “Patch Tuesday” mensile sulla sicurezza, un aggiornamento programmato tutti i secondi martedì di ogni mese. Si sarebbe dovuto occupare di migliorare il processo d’installazione nel corso dell’aggiornamento dei sistemi a Windows 10 1903, e di affinare la sicurezza di Internet Explorer, Edge, dei prodotti Office e dei dispositivi di input quali mouse, tastiere e pennini.

L’intervento di Microsoft

Aggiornamento per Windows 10

A seguito delle reiterate lamentele è arrivata la comunicazione ufficiale di Microsoft. L’azienda di Redmond è stata costretta a intervenire tempestivamente cancellando l’update da tutti i canali disponibili e si è messa al lavoro per trovare nel più breve tempo possibile una soluzione. L’aggiornamento KB4524244 è stato chiaramente cancellato. “Questo aggiornamento per la sicurezza è stato rimosso a causa di un problema che riguardava un numero ristretto di dispositivi. Non verrà offerto nuovamente su Windows Update, Windows Server Update Services (WSUS) o Microsoft Update Catalog. La rimozione di questo aggiornamento per la protezione autonomo non influisce sull’installazione corretta o su eventuali modifiche all’interno di altri aggiornamenti per la sicurezza dell’11 febbraio 2020“. L’azienda di Redmond ha voluto specificare che la rimozione non riguarda gli utenti che non hanno riscontrato problemi con l’ultimo aggiornamento. Problema. E per gli utenti che lo hanno già installato? Un unica possibilità. Disinstallare l’aggiornamento per Windows 10  KB4524244.

Come disinstallare l’aggiornamento per Windows 10

aggiornamento windows 10 da disinstallare

Entrare in Windows Update (cercatelo facilmente tramite Cortana) e premere sulla voce “Visualizza cronologia degli aggiornamenti”. Nella scheda che si aprirà, premete sulla voce “Disinstallare gli aggiornamenti” e poi selezionate KB4524244 e premete su “Disinstalla”. In questo modo dovreste tornare a utilizzare Windows 10 e il vostro computer senza problemi.


Aggiornamento per Windows 10: un bug cancella file dal desktop - Ultima modifica: 2020-02-18T07:30:00+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Packaging Premiere

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!