La Rai ha presentato i nuovi palinsesti per la stagione 2014/2015 con tante novità, anche tecnologiche.
Digitalic ha partecipato alla spettacolare serata di presentazione dei palinsesti, che si è tenuto a Milano negli studi del programma Televisivo “The Voice”, che si è rivelato uno dei più grandi successi social di tutti i tempi, registrando milioni di interazioni su social media e 50 milioni di visualizzazioni.
Proprio la strategia per il secondo screen sarà al centro della prossima stagione Rai.
La Tv vanta già ben 24 app negli store e 7 milioni di download per la app principale: Rai.tv che ora sarà ancora più interattiva grazie al servizio “Rai TU”.
La app sarà in grado di riconoscere un suono (non udibile dall’orecchio umano) riprodotto dal televisore dando vità ad una serie di eventi sullo smartphone o tablet. Uno degli utilizzi sarà quello pubblicitario: durante l’ultimo spot del break pubblicitario il suono potrà attivare delle azioni sul telefonino, aprire il sito web dell’inserzionista, richiedere all’utente di rispondere ad un sondaggio o fornire un coupon di sconto per il prodotto pubblicizzato.

Le novità dei palinsesti
La novità più evidente della nuova stagione Rai è Cristina Parodi, che ha presentato la serata dei Palinsesti. A lei è affidato il pomeriggio di Rai 1 con la “Vita in diretta”, affiancata da Marco Liorni.
Torna l’8 settembre “Porta a Porta” condotto da Bruno Vespa che ha fatto registrare quest’anno ascolti incredibili dominando la seconda serata.
C’ anche la Carrà: la Raffaella nazionale torna alla conduzione di un programma tutto suo. Si intitola “Forte Forte Foret” si tratta di un talent show che vuole scoprire nuovi talenti nelle varie discipline dello spettacolo.
L’8 settembre arriva su Rai 2 Pechino Express (condotto da Costantino della Gherardesca) un altro grande successo non solo in Tv ma anche sui social network. Saranno 10 puntate di viaggi avventurosi tra Malesia, Singapore, Indonesia e Myanmar.
Dal 7 ottobre Rai 2 ripropone 2Next-Economia e Futuro, una trasmissione di Annalisa Bruschi sull’economia e innovazione.
Voyager si presenta alla sua 26esima edizione dal 22 dicembre. Mentre “The Voice” riaprirà il sipario il 25 febbraio 2015.

Durante la conferenza stampa, che ha preceduto la serata condotta dalla Parodi, Andrea Vianello (direttore di Rai 3) era raggiante, visti anche i recenti dati che posizionano Rai 3 al terzo posto tra le Tv italiane per ascolti dopo Rai 1 e Canale 5. Merito anche di alcuni programmi rivelazione come Gazebo condotto da Diego Bianchi, con i commenti di Marco Damilano e le vignette di Makkox. Anche la trasmissione “Sconosciuti” ha sorpreso per un ascolto altissimo ottenuto raccontando (bene) le storie delle persone comuni. Ottimi risultati anche per Presa Diretta e ovviamente per Chetempochefa di Fabio Fazio con Luciana Littizzetto.
Grande novità per “Kilimangiaro” lascia il volto storico della trasmissione: Licia Colò e arriva una delle presentatrici più innovative: Camila Raznovich, che ha portato al successo programmi difficili come Amore Criminale (oggi condotto da Barbara De Rossi).

Alla serata di presentazione dei palinsesti Rai c’erano tutti i volti più noti della Rai da Carlo Conti (che presenterà la prossima edizione di Sanremo) a Fabio Fazio, Luciano Littizzetto, Flavio Insinna, Federico Russo (The Voice), Camila Raznovich e altri ancora.

 


RAI di tutto di più, anche nell’innovazione ultima modifica: 2014-07-05T14:00:42+00:00 da Francesco Marino
Depositphotos 2017 May

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!