Apre giovedì 26 luglio alle 17 l’ Apple Store Piazza Liberty a Milano. Si tratta di uno dei più innovativi negozi Apple a livello mondiale che non è solo uno store, ma un’intera piazza, Piazza Liberty di Milano appunto, cha cambia faccia e funzione.
Il progetto, che comprende sia una grande piazza pubblica che è un anfiteatro e uno store sottostante, porta per la prima volta in Italia l’ultima concezione del design retail di Apple e un design iconico: un cubo di vetro sul quale scorre dell’acqua.

Apre il 26 luglio l’ Apple Store Piazza Liberty a Milano, come partecipare

Come è l’Apple Store Piazza Liberty

L’Apple Store Piazza Liberty si trova a pochi passi da Corso Vittorio Emanuele, il centro di Milano, i visitatori vedranno una fontana in vetro, il famoso cubo, che è l’ingresso del negozio. Qui si passa tra due muri di acqua e vetro per entrare, molto scenografico e un po’ biblico come ingresso.
Il negozio si trova al centro, anzi sotto, l anfiteatro all’aperto che ospiterà eventi e conferenze e anche proiezioni. La piazza Liberty cambia faccia ed è ora rivestita in Beola Grigia, utilizzata spesso a Milano. La piazza rimane aperta al pubblico 24 ore su 24 e ospiterà eventi speciali tutto l’anno.

Come partecipare all’apertura dell’Apple Store Piazza Liberty a Milano

L’Apple Store Piazza Liberty apre al pubblico giovedì 26 luglio alle 5 del pomeriggio e per partecipare al grande evento di inaugurazione bisogna iscriversi su Today at Apple, il sito dedicato alle iniziative, eventi, momenti di formazione organizzati da Apple. Per farlo basta andare su apple.com/today.
Quello di giovedì 26 luglio alle 17 sarà solo il primo appuntamento di una lunga serie di eventi Today at Apple che si svolgeranno in Piazza Liberty, si tratta di sessioni gratuite che si susseguono ogni ora su temi come la fotografia, filmmaking, creazione di musica, programmazione, design e altro ancora, che mirano a stimolare la creatività di tutti i partecipanti. A settembre, Apple Piazza Liberty poi ospiterà la Milan Series, una speciale serie della durata di un mese, in cui 21 artisti locali condivideranno la loro visione sul futuro creativo di Milano.

Apre il 26 luglio l’ Apple Store Piazza Liberty a Milano, come partecipare

Cosa hanno detto Angela Ahrendts e Jony Ive sullo Store di Milano

Per Apple è un’inaugurazione improntate, e forse lo è più per Milano. Il design esclusivo dello store farà il giro del mondo, diventerà quasi un polo di attrazione turistica, per questo è scesa in campo addirittura Angela Ahrendts, Vice presidente di Apple

“Apple Piazza Liberty rappresenta l’espressione migliore della nostra visione dei negozi Apple come moderni luoghi di ritrovo – ha dichiarato Angela Ahrendts, Senior Vice President di Apple Retail – In una città così ricca di storia dell’arte, spettacolo e creatività, è un onore creare uno spazio dove chiunque possa essere ispirato ad imparare, creare ed entrare in contatto con le persone che vivono intorno”.

 Jony Ive, il guru del design Apple, la persona con cui Steve Jobs, quando è rientrato in Apple nel 1995, ha ridisegnato i prodotti e il futuro dell’azienda ha detto:
“Lavorare in una delle piazze storiche d’Italia è al tempo stesso una grande responsabilità e una sfida meravigliosa – ha dichiarato Jony Ive, chief design officer di Apple – Abbiamo combinato due elementi fondamentali della piazza italiana: l’acqua e la pietra, aggiungendo un portale di vetro che crea un’esperienza multisensoriale per i visitatori che entrano nel negozio attraverso una fontana a cascata che sembra avvolgerli”.

 

 

Apre il 26 luglio l’ Apple Store Piazza Liberty a Milano, come partecipare ultima modifica: 2018-07-25T10:27:46+00:00 da Web Digitalic
Depositphoto Agosto 2018

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!