Il CTO di Facebook, Mike Schroepfer, spiega come l’azienda abbia ampliato le capacità di intelligenza artificiale per riconoscere ed etichettare miliardi di immagini.

Facebook AI a Facebook F8 2018

Facebook AI ha imparato a riconoscere le immagini grazie a Instagram

Facebook ha utilizzato un campione di 3,5 miliardi di immagini di addestramento dell’AI, utilizzando un enorme set pubblico di hashtag al fine di sviluppare al meglio la visione dell’AI, raggiungendo risultati superiori a qualsiasi altra macchina a tal fine preposta, in base a quanto affermato dal CTO di Facebook.

Durante lo speech tenuta in occasione di F8, Schroepfer ha sostenuto che tale livello di sviluppo delle capacità visive dell’AI non sono solo finalizzate all’uso accademico, o puramente tecnico, ma sono già in corso di implementazione al fine di proteggere gli utenti della piattaforma.

I sistemi impiegati sono inoltre più efficienti nel riconoscere gli oggetti in maniera più precisa e dettagliata.

GUARDA QUI IL VIDEO

facebook AI a F8 Il CTO di Facebook, Mike Schroepfer

Il CTO di Facebook, Mike Schroepfer

Facebook AI diventa più intelligente nel riconoscere le immagini ultima modifica: 2018-05-04T11:49:01+00:00 da Web Digitalic
Depositphoto Agosto 2018

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!