Un anno e mezzo fa Google ha presentato Cardboard, un visore in cartone facilmente utilizzabile da chiunque per vivere l’esperienza della realtà virtuale da dispositivi mobili. Basta utilizzare Cardboard e uno smartphone per viaggiare in luoghi inesplorati e visitare mondi immaginari.
“Da allora, tutti gli amanti dei droidi, gli abbonati ai supplementi domenicali dei quotidiani, gli eterni bambini e persino le nonne si sono divertiti a sperimentare la realtà virtuale – nella maggior parte dei casi per la primissima volta nella loro vita” racconta Google in un post sul suo blog ufficiale.
Ecco alcuni numeri, a 19 mesi dal lancio.

  • 5 milioni di fan di Carboard si sono uniti al gruppo
  • In soli due mesi (ottobre – dicembre) sono state lanciate oltre 10 milioni di app che offrono esperienze immersive e coinvolgenti
  • Delle oltre 1.000 App Carboard disponibili su Google Play, la più amata è Chair in a Room
  • Sono 350 mila le ore di video su YouTube viste con Cardboard
  • Da quando a dicembre è stata presentata la Fotocamera Cardboard, sono state scattate oltre 750.000 foto in realtà virtuale, per rivivere i momenti più belli ogni volta che se ne ha voglia
  • Studenti da tutto il mondo hanno viaggiato virtualmente visitando la Casa Bianca, la Repubblica del Congo e altri 150 luoghi diversi grazie a Expeditions

Secondo quanto scritto da Clay Bavor, VP Virtual Reality di Google, possiamo aspettarci presto delle novità: “Grazie a voi e ai vostri viaggi in tutto il mondo con Cardboard, anche noi possiamo dire di aver viaggiato insieme a voi. Tenetevi pronti a nuovi progetti che arricchiranno di esperienze creative, divertenti ed educative la realtà virtuale attraverso i dispositivi mobili”.

Google Cardboard: i risultati a un anno e mezzo dal lancio ultima modifica: 2016-01-28T17:08:33+00:00 da Cecilia Cantadore
Anti-Hacker IQ Test

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!