Se vuoi costruire mobili su misura di solito è necessario dedicare giorni sia alla progettazione che al taglio di ogni singolo pezzo. Il CSAIL del MIT potrebbe avere una soluzione migliore: permettere a computer e robot di fare il duro lavoro. I suoi ricercatori hanno sviluppato il sistema AutoSaw che facilita la produzione di mobili senza il rischio di tagliarsi le dita. Si avvia sul computer personalizzando i modelli di mobili nel semplice sistema CAD di OnShape. Dopo di ciò, i robot modificati (un Roomba per un puzzle, Kuka youBots per tagliare) tagliano le singole parti. Devi ancora assemblarlo da solo, ma il software ti guiderà attraverso tutto il processo.

mobili su misura

I robot Falegnami del MIT per i mobili su misura

AutoSaw è attualmente limitato a oggetti domestici comuni come sedie, scrivanie e tavoli, tuttavia, la speranza è che alla fine sarà utile per progetti su larga scala. CSAIL vuole anche incorporare compiti oltre al taglio, come la foratura e l’incollaggio.

L’obiettivo è quello di democratizzare la costruzione di mobili su misura. Sì, è possibile utilizzare macchine CNC, ma in genere sono dispositivi giganteschi e fissi che limitano le dimensioni e la forma di ciò che è possibile tagliare e questo presuppone che tu ne abbia accesso. Questo approccio offre molta più flessibilità e potrebbe persino consentire di tagliare parti a casa se il costo dei robot può essere tenuto sotto controllo. Se un tavolo prefabbricato non si adatta perfettamente alla tua cucina, puoi progettarne uno da solo dopo un giro nel negozio di legname più vicino.

I falegnami robotici del MIT realizzano mobili su misura ultima modifica: 2018-03-02T11:02:55+00:00 da Web Digitalic
Depositphoto Agosto 2018

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!