Ha stupito tutti due anni fa: un quadricottero pilotabile da uno smartphone o da un tablet. Oggi Parrot annuncia la versione 2.0 di AR Drone, ancora più facile da pilotare e dotato di una videocamera HD.
Il robot volante non è cambiato molto esteticamente, ma ci sono stati notevoli aggiornamenti interni. A cominciare dalla videocamera HD che permette ora non solo una migliore visone, ma soprattutto consente di realizzare filmati di qualità ben superiore. Le riprese a bassa risoluzione erano un cruccio per gli appassionati e i fotografi che possono usare l’AR Drone per filmare luoghi inaccessibili o semplicemente per effettuare video mozzafiato. La nuova versione è infatti in grado di registrare sulla memoria Usb interna o sul dispositivo di controllo (tablet o telefono)
Ora il Drone vola anche più in alto, il sensore di pressione consente voli stabili ben oltre i 7 metri del primo modello. Ora si può arrivare oltre i 58 metri.

La stabilità è migliorata grazie al giroscopio, accelerometro e magnetometro tutti a tre assi.
È stata introdotta anche la funzione “controllo assoluto” che risolve alcuni problemi di “pilotaggio” quando il Drone e l’utente non si trovano a guardare nella stessa direzione. Attivando la funzione il quadricottero si muove nella direzione in cui si inclina il controller, indipendentemente dal verso di marcia.
L’AR Drone di Parrot è il capostipite di un’intera nuova generazione di tecnologie volanti. Gli sviluppatori di tutto il mondo hanno creato in due anni molti dispositivi e altrettante modalità di utilizzo. Tra le più curiose il drone che accompagna nella corsa, muovendosi accanto al proprietario e dando anche il ritmo giusto nello jogging. Si chiama JoggBot.

AR Drone 2.0, la nuova generazione ultima modifica: 2012-07-06T07:37:11+00:00 da Francesco Marino
Accenture Cristina

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!