Cyber Security

Cybersecurity, le previsioni di Trend Micro e il nuovo Country Manager

Come ogni anno tornano puntuali le previsioni di Trend Micro sulle tendenze che vedremo svilupparsi nel mondo della cybersecurity. A presentare il report alla stampa italiana è intervenuto anche Ed Cabrera, Chief Cybersecurity Officer Trend Micro, il quale ha affermato in apertura dell’evento che “stiamo vivendo tempi incerti, con complessità crescenti dettate dalla recessione, dalla guerra in Ucraina, dalla crisi energetica, e tutto ciò ha risvolti critici nell’ambito della cybersecurity; per questo bisogna essere pronti ad investire per cercare di stare al passo delle sempre più gravi ed estese minacce cyber”. È toccato poi a Salvatore Marcis, Technical Director Italy Trend Micro, introdurre gli otto trend che secondo l’azienda caratterizzeranno l’anno in corso.

Ransomware e social engineering

Il ransomware rimarrà protagonista nel 2023 anche se cambieranno i modelli di business ad esso legati: l’intento dei cybercriminali non sarà più tanto di bloccare l’azienda e i suoi dispositivi quanto di monetizzare gli attacchi tramite la vendita dei dati trafugati. Il social engineering è una minaccia sempre attuale che continuerà a colpire organizzazioni e utenti con nuove tecnologie, cercando di sfruttare il fattore umano: per questo, chiosa Marcis, le campagne awareness sono fondamentali anche se non sempre sufficienti.

Cloud e lavoro ibrido

Negli ultimi tre anni le aziende hanno adottato rapidamente la tecnologia cloud migrando asset e operazioni per agevolare il lavoro da casa. Le maggiori sfide per le aziende, ora però riguardano la messa in sicurezza degli scenari cloud. In questo contesto una nuova superficie di attacco che vale la pena monitorare riguarda le cloud API delle vetture connesse.
Con la diffusione di modelli di lavoro ibrido è inoltre venuto meno il concetto tradizionale di perimetro aziendale, ma le aziende ancora stanno faticando a mettere in pratica l’approccio zero trust necessario per difendersi efficacemente dagli attacchi in ogni ambiente.

Blockchain e open source

Cala l’interesse nei confronti di NFT e metaverso, ma non quello verso la tecnologia blockchain, che sarà sempre più nel mirino dei cybercriminali, in particolare con attacchi volti a violare le piattaforme di exchange di criptovalute.
Non mancheranno anche gli attacchi che sfruttano le vulnerabilità andando a colpire superfici di attacco solitamente trascurate, come il software open source.

Il mondo OT e la sicurezza a 360°

Man mano che le industrie diventano sempre più tecnologiche, il mondo OT diventa un bersaglio ambito per i cybercriminali. Anche se le aziende stanno mettendosi al riparo su questo fronte, la vera sfida per il 2023 sarà quella di reperire il talento in grado di tenere gli ambienti OT/ICS al sicuro dato che proprio questo ambito sarà fra i più colpiti dalla carenza di competenze nella sicurezza.
Il 2023 sarà infine l’anno in cui le aziende metteranno la parola fine alle strategie di sicurezza circoscritte passando finalmente ad approcci a 360°, con piattaforme unificate in grado di tenere testa alle sempre più sofisticate minacce cyber, specialmente in un’epoca cloud-native, con asset sparsi tra ambienti, reti e sistemi operativi.

Alessandro Fontana nuovo Country Manager Italia di Trend Micro

Alessandro Fontana, country manager di Trend Micro Italia

Trend Micro ha anche annunciato il nuovo Country Manager con la nomina di Alessandro Fontana.
Fontana succede a Gastone Nencini, leader storico dell’azienda che ha contribuito per 21 anni alla sua crescita. Alessandro Fontana è l’erede designato, che vanta una brillante carriera nel mondo dell’innovazione tecnologica e della sicurezza informatica, avendo già ricoperto ruoli di responsabilità in aziende di primo piano quali Unisys, Check Point e Fortinet, è poi cresciuto in Trend Micro. Il primo incarico in Trend Micro è dell 2017 come System Integrator Alliance Manager.
“Sono orgoglioso e onorato per questa nomina – dichiara Alessandro Fontana – che considero non certo un punto di arrivo, bensì un nuovo inizio per contribuire al successo della mia squadra e dell’ecosistema di stakeholder con i quali ci confrontiamo ogni giorno. Raccolgo il testimone da Gastone Nencini con l’obiettivo di portare la struttura a ulteriori livelli di eccellenza, potendo contare su un team di professionisti dotati di elevata competenza e forte dinamismo, orientati a quei valori etici che da sempre ci contraddistinguono: insieme consolideremo la nostra leadership sul mercato”.
“Dopo 21 anni in Trend Micro, gli ultimi 8 in veste di Country Manager – ha affermato dal canto suo Nencini – è giunto il momento di intraprendere nuove esperienze professionali e cogliere altre sfide. Questa azienda è stata la mia famiglia, la fonte costante di ispirazione, la dimensione in cui ho avuto la possibilità di sviluppare, a beneficio dei Clienti, servizi all’avanguardia che si sono presto diffusi nel settore. Il nostro approccio di lungo termine e la capacità di cogliere le evoluzioni con flessibilità e reattività, hanno prodotto risultati ragguardevoli. Oggi è giunto il momento di cogliere altre sfide. Porto con me l’entusiasmo che mi ha accompagnato in tutti questi anni, a fianco di un gruppo straordinario”.


Cybersecurity, le previsioni di Trend Micro e il nuovo Country Manager - Ultima modifica: 2023-02-06T11:26:32+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Recent Posts

Google I/O 2024: tutte le novità di Gemini AI

Google I/O 2024 si concentra su Gemini, l'AI multimodale che si distingue da ChatGPT. Offre…

10 ore ago

L’AI nei ristoranti, cambia tutto dalle preparazione dei piatti al servizio in tavola

Bar, ristoranti e locali iniziano a sperimentare le novità offerte dall’intelligenza artificiale in cucina e…

6 giorni ago

GIF Festa della mamma 2024, le migliori per gli auguri su WhatsApp

GIF per la festa della mamma 2023, immagini animate da scaricare gratis e condividere su…

6 giorni ago

Immagini Festa della Mamma 2024 le migliori per WhatsApp

Immagini Festa della Mamma 2023 di auguri. Raccolta di foto da condividere, divertenti e simpatiche,…

6 giorni ago

I migliori Influencer Italiani su TikTok: la classifica per follower e crescita

I migliori influencer italiani su TikTok identificati per crescita di follower, numero di follower e…

7 giorni ago

Neuralink: il suo primo impianto cerebrale ha riscontrato problemi

Neuralink ha affrontato problemi con il suo primo impianto cerebrale umano, ovvero una perdita di…

7 giorni ago

Digitalic © MMedia Srl

Via Italia 50, 20900 Monza (MB) - C.F. e Partita IVA: 03339380135

Reg. Trib. Milano n. 409 del 21/7/2011 - ROC n. 21424 del 3/8/2011