Tech-News

Sicurezza e AI: la visione all’ Ignite On Tour Milano di Palo Alto Networks

L’evento Ignite On Tour Milano, organizzato da Palo Alto Networks è stato caratterizzato da un’intesa partecipazione e dall’immersione nei temi dell’Intelligenza Artificiale e della sicurezza informatica, e ha visto la partecipazioni delle figure più illustri del settore.

 

L’evento si è aperto con il discorso introduttivo di Michele Lamartina, Country Manager di Palo Alto Networks Italia e Malta. Il suo intervento ha fornito una panoramica del mercato italiano della sicurezza, delle minacce emergenti e di come Palo Alto Networks sta affrontando le sfide poste  alla la cybersecurity utilizzando l’IA.

Michele Lamartina Country Manager Italia e Malta di Palo Alto Networks

Helmut Reisinger, CEO EMEA & LATAM di Palo Alto Networks, ha sottolineato l’irrinunciabile necessità dell’AI in un mondo che evolve a ritmo incessante. Ha parlato dei cambiamenti nei modelli di business e delle minacce in continua evoluzione, rimarcando che solo attraverso l’automazione è possibile fronteggiare tali sfide.  Reisinger ha affrontato il tema delll’importanza della resilienza in tempo reale nelle operazioni di cybersecurity e ha spiegato come un approccio di sicurezza automatizzato possa giocare un ruolo fondamentale.

Nina Schick, autrice, imprenditrice ed esperta di AI, ha portato la propria esperienza su come l’AI stia trasformando la leadership e la gestione delle aziende. Umberto Pirovano, Sr Manager Systems Engineering di Palo Alto Networks, che ha mostrato, intervistando due clienti Palo Alto,  come le politiche di sicurezza basate sull’IA vengono applicate nei contesti aziendali del mondo reale.

Il Prof. Carlo Alberto Carnevale-Maffè, ha messo in evidenza la transizione della sicurezza da un bene privato a un bene pubblico. Ha proposto inoltre l’interessante concetto di “Bilanci di Sicurezza”, emulando la struttura dei bilanci contabili, per una più efficace gestione e misurazione della sicurezza delle informazioni.

Un contributo fondamentale è venuto dalla Prof.ssa Paola Pisano, che ha illuminato il pubblico sul potenziale dell’Intelligenza Artificiale nel livellare le prestazioni individuali, migliorando significativamente quelle dei meno dotati e offrendo una nuova prospettiva sulla performance umana.

Nell’ultima parte della mattinata, Thierry Karsenti, VP Systems Engineering di Palo Alto Networks, ha illustrato come Palo Alto Networks stia integrando le tecnologie di IA nella sua strategia di piattaformizzazione per rimanere al passo con l’evoluzione del paesaggio della sicurezza informatica.

Hanno chiuso l’evento Haider Pasha, CSO EMEA & LATAM di Palo Alto Networks, e Wendi Whitmore, SVP di Unit 42, Palo Alto Networks, con una emozionante dimostrazione di un attacco AI simulato che ha coinvolto gli spettatori in una narrazione dettagliata e tesa di un episodio che potrebbe essere reale.

L’evento ha rappresentato non solo una piattaforma di discussione sui progressi tecnologici e sulla sicurezza informatica ma anche un’occasione unica per evidenziare come l’Italia stia rivoluzionando la produttività attraverso l’automazione industriale e le tecnologie avanzate come la robotica, l’AI e l’IoT.

 

Le opinioni di chi ha partecipato

 

Francesco Marino

Fondatore di Digitalic

È stata una grande emozione presentare l’Inginte on Tour Milano di Palo Alto. La location The Mall piena, le persone catturate dai contenuti, grazie a tutti gli speaker. Fondamentali, per me, i contributi del prof Carlo Alberto Carnevale-Maffè che ha sottolineato il passaggio della Security da bene privato a bene pubblico, prefigurando la nascita dei “Bilanci di sicurezza” come quelli contabili.
Paola Pisano ha mostrato come l’uso dell’AI livelli le prestazioni delle persone, migliorando molto quelle dei “meno performanti” e poco quelle dei migliori, non solo… l’AI non è brava in tutto, usata per alcuni compiti abbassa il rendimento delle persone.
Helmut Reisinger ci ha spiegato che nostro mondo evolve così velocemente che l’AI diventa necessaria, cambiano i modelli di business e le minacce si evolvono, solo l’automazione può far fronte a tutto questo. L’Ai ha gli obiettivi che noi le diamo, e i cyber criminali la stanno usando per velocizzare i processi.
Nina Schick ci ha raccontato che l’Ai cambia non solo la tecnologia, ma il modo di agire all’interno delle aziende, e ci farà concentrare sul vero senso e sull’unicità che abbiamo.

 

Helmut Reisinger

CEO EMEA & LATAM Palo Alto Networks

 

Grazie a tutti i #clienti e #partner che si sono uniti a noi per #IgniteOnTour nella meravigliosa città di #Milano! L’#Italia, leader nella #trasformazione digitale, sta rivoluzionando la produttività grazie alla sua forte posizione nell’#automazione #industriale. Sfruttando tecnologie all’avanguardia – #robotica, #AI, #IoT – le organizzazioni italiane stanno ridefinendo il loro mondo dell’#OT attraverso processi produttivi, aumentando l’efficienza e stabilendo un benchmark globale per l’innovazione. Le nostre conversazioni con clienti e partner oggi si sono concentrate sul ruolo cruciale della #resilienza #cibernetica nel plasmare il futuro digitale dell’Italia sia nel settore pubblico che privato.

Rafforzare la #sicurezza informatica con un approccio basato su una #piattaforma guidata dall’AI, in particolare negli ambienti di #Tecnologia #Operativa (OT), aiuterà le organizzazioni italiane a elevare la loro leadership industriale proteggendo al contempo le industrie vitali e critiche del paese dalle nuove e emergenti minacce #informatiche.

Molte Grazie alla Professoressa Paola Pisano, ex Ministro dell’Innovazione Tecnologica e Digitalizzazione per l’Italia, per essersi unita a me sul palco per discutere dell’evoluzione dell’#AI e del ruolo vitale che svolge come abilitatore aziendale. Abbiamo anche avuto il piacere di ascoltare Carlo Alberto Carnevale-Maffè su come le organizzazioni possano migliorare la loro postura di rischio con una sicurezza autonoma. E abbiamo accolto nuovamente Nina Schick, che continua ad essere una voce guida sul potere illimitato e trasformativo dell’IA nel mondo degli affari e della società.

Voglio anche ringraziare Wendi Whitmore, Jordi Botifoll, Michele Lamartina, Umberto Pirovano, Thierry Karsenti, Haider Pasha e Patricia Murphy, Kristy Friedrichs (McBride), Soussane Chartouny per il loro sostegno e le loro presentazioni.È stato fantastico vedere anche i nostri migliori partner impegnati con i clienti di Palo Alto Networks. Grazie alle squadre di Accenture, Deloitte, Aditinet Consulting, 7Layers, Gruppo E | Alleati IT Lantech Longwave e Wellcomm Engineering SpA.

 

 

Paola Pisano

Già Ministro dell’Innovazione E Professore dell’Università d Torino

L’#AI sta già trasformando settori. A che punto siamo oggi e quali settori più interessati ?
Ieri durante l’evento #IgniteOnTour a #Milano organizzato da Palo Alto Networks, sono stata intervistata da Helmut Reisinger sull’evoluzione dell’intelligenza artificiale. ⁠In chiusura della giornata abbiamo parlato di come l’AI stia cambiando non solo strategie e modelli di business aziendali ma anche la competizione tra Paesi.

Ringrazio Helmut ReisingerMichele LamartinaEleonora Bonati Francesco Marino.

Palo Alto Networks

 

🔸 6 sessioni plenarie
🔸 2 breakout tecnici
🔸 3 ospiti speciali
🔸 Networking incredibile
🔸 Musica dal vivo
🔸 Bancone Ignite Café Bar…

Tutto questo in una parola? #IgniteYourSecurity!

👏 Un grazie ai nostri sponsors: AccentureNomiosWellcomm Engineering SpADeloitte7LayersLantech LongwaveGruppo E | Alleati IT

 

 

Victor Desteucq

 SASE Area Executive – Southern Europe

Che esperienza incredibile al #IgniteYourSecurity a Milano! Un enorme ringraziamento a tutti i team coinvolti per il loro duro lavoro e la loro dedizione che hanno reso questo evento un successo clamoroso. Un grande ringraziamento anche a tutti i nostri clienti e partner per la loro fiducia e partecipazione. Il vostro costante impegno nei confronti della nostra azienda ci spinge Palo Alto Networks ad andare avanti 🙏. Non vedo l’ora di vivere le nostre prossime avventure insieme! 👏 Agata Ziola, Niccolo’ Manfrini, Giuseppe Bottani

 


Sicurezza e AI: la visione all’ Ignite On Tour Milano di Palo Alto Networks - Ultima modifica: 2024-04-14T08:54:37+00:00 da Francesco

Recent Posts

Tecnologia e location d’incanto allo Zyxel Just Connect Live 2024

Networking, wireless e sicurezza con esperti Zyxel al Just Connect Live 2024, nel contesto vinicolo…

2 giorni ago

Nuovi iPad: tutte le caratteristiche di iPad Air e iPad Pro

In un evento speciale, Tim Cook e soci hanno presentato i nuovi iPad Aie e…

5 giorni ago

Europa: il primo trattato internazionale sull’intelligenza artificiale

L’Europa ha adottato il primo trattato internazionale sull'AI, mirante a garantire i diritti umani e…

5 giorni ago

Google I/O 2024: tutte le novità di Gemini AI

Google I/O 2024 si concentra su Gemini, l'AI multimodale che si distingue da ChatGPT. Offre…

5 giorni ago

L’AI nei ristoranti, cambia tutto dalle preparazione dei piatti al servizio in tavola

Bar, ristoranti e locali iniziano a sperimentare le novità offerte dall’intelligenza artificiale in cucina e…

2 settimane ago

GIF Festa della mamma 2024, le migliori per gli auguri su WhatsApp

GIF per la festa della mamma 2023, immagini animate da scaricare gratis e condividere su…

2 settimane ago

Digitalic © MMedia Srl

Via Italia 50, 20900 Monza (MB) - C.F. e Partita IVA: 03339380135

Reg. Trib. Milano n. 409 del 21/7/2011 - ROC n. 21424 del 3/8/2011