App

Fitness Plus Apple, importante novità con iOS 16.1

Il 24 ottobre è giorno di grande novità per Fitness Plus di Apple (Fitness+). A partire da questa data, infatti, l’applicazione per gli allenamenti firmata Apple introduce una possibilità che fino a questo momento è rimasta preclusa a chi possiede un iPhone e vuole utilizzare l’app.

Fitness Plus Apple, cosa cambia dal 24 ottobre

Il 24 ottobre Apple rilascia l’aggiornamento del suo sistema operativo mobile, iOS 16.1 ed è proprio grazie a quest’ultimo che Fitness Plus può essere utilizzata anche su iPhone ora, senza alcun bisogno di Apple Watch. Oltre ad essere disponibile anche in Italia, applicazione fitness di Apple non avrà dunque più bisogno di essere supportata dallo smartwatch perché si potrà utilizzare direttamente su iPhone. Nonostante fosse stata rilasciata ormai da oltre due anni (data di arrivo 2020) e fosse presente su iPhone, iPad e AppleTV, l’app Fitness+ non poteva funzionare completamente senza il supporto di un Apple Watch, necessario per misurare l’attività dell’utente.

Grazie a questo rilevante cambiamento, dunque, Apple potrà assicurarsi un ampliamento del bacino utenti che decideranno così di sottoscrivere un abbonamento a Fitness Plus. L’incentivo sarà proprio il fatto che adesso non è più necessario l’Apple Watch per godere di tutti i benefici e delle funzioni dell’app.

Quanto costa Fitness+ e come funziona

Abbonarsi a Fitness+ costa 79,99 euro l’anno ma è possibile anche usufruire della formula mensile (a 9,99 euro) oppure trovarlo all’interno del pacchetto Apple One. Chi non ha mai utilizzato il servizio può usufruire di un periodo di prova gratuito di 3 mesi acquistando un Apple Watch (la prova gratuita potrebbe subire variazioni con l’introduzione dell’utilizzo senza Apple Watch) mentre chi ha già un Apple Watch può usufruire di un periodo di prova gratuita di un mese. L’abbonamento a Fitness Plus si può poi condividere con cinque persone in famiglia.

Dall’HIIT allo yoga, ci sono 11 tipi di allenamento tra cui scegliere quello più adatto alle proprie esigenze, ma anche meditazioni su temi specifici come calma o concentrazione, e sessioni audioguidate di corsa e camminata. Ogni settimana, poi, nuovi workout e sessioni di meditazione da 5 a 45 minuti. Il tutto accompagnato da playlist di supporto e dalla possibilità di allenarsi quando e dove lo si desidera.

Immagine: apple.com


Fitness Plus Apple, importante novità con iOS 16.1 - Ultima modifica: 2022-10-24T07:00:35+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Recent Posts

Il mondo automotive alla conquista del Metaverso

Il Metaverso è ormai la nuova frontiera e tanti brand si stanno costruendo il loro…

3 ore ago

IT Trends 2023: l’evento online dagli studi TV RAI

Tutte le tendenze IT per il 2023: le tecnologie, le strategie, i metodi per innovare…

10 ore ago

Befana 2023, le migliori GIF per WhatsApp

GIF per la festa della Befana 2022, immagini animate da scaricare gratis e condividere su…

2 giorni ago

Immagini Buon Anno 2023, per gli auguri su WhatsApp

Immagini di auguri Buon Anno 2023, foto da scaricare gratis e condividere su WhatsApp, Facebook,…

4 giorni ago

Buon Anno 2023, le migliori GIF di auguri per WhatsApp

GIF di auguri Buon Anno 2023, immagini animate da scaricare gratis e condividere su WhatsApp,…

5 giorni ago

ChatGPT cos’è, come funziona e può sostituire Google?

Il chatbot con intelligenza artificiale ChatGPT si sta facendo conoscere come uno strumento responsivo e…

6 giorni ago

Digitalic © MMedia Srl

Via Italia 50, 20900 Monza (MB) - C.F. e Partita IVA: 03339380135

Reg. Trib. Milano n. 409 del 21/7/2011 - ROC n. 21424 del 3/8/2011