Cyber Security

Un Robot pattuglierà la metropolitana di Time Square per il NYPD

Un Robot pattuglierà la metropolitana di Time Square al servizio del Dipartimento di Polizia di New York (NYPD). La Polizia di New York (NYPD) sta implementando una nuova misura di sicurezza nella stazione della metropolitana di Times Square ovvero un robot per la sicurezza con lo scopo “garantire la sicurezza”.

Non stiamo parlando di un umanoide che si muove su due piedi, ma è il K5, realizzato dalla società californiana Knightscope, che abbiamo già visto in alcuni centri commerciali americani. Famoso l’episodio “suicida” in un cui un K5 in dotazione ad un centro commerciale si è buttato nella fontana del centro, smettendo di funzionare.

Come è il robot K5 Knightscope

Come forma assomiglia più ad un gigantesco R2-D2 di Satr Wars,

Il robot K5 pesa circa 190 kg ed è dotato di quattro telecamere che possono registrare video ma non audio e la a macchina non ha le braccia né le gambe.

Il robot pattuglierà la stazione dalla mezzanotte alle 6 del mattino durante la fase di prova che durerà per i prossimi due mesi. Tuttavia, per un po’ il K5 non effettuerà pattuglie vere e proprie, ma passerà le prime due settimane mappando la stazione e gironzolando solo nelle aree principali e non sui marciapiedi.

Funzioni del Robot per la polizia di NYC

Non è del tutto chiaro se il robot trasmetterà in diretta le immagini delle sue telecamere e se le forze dell’ordine terranno d’occhio ciò che registra. Il Sindaco di New York Eric Adams ha detto durante l’evento di presentazione del robot che il robot “registrerà video che potranno essere esaminati in caso di emergenza o di crimini”. A quanto pare non utilizzerà il riconoscimento facciale, anche se alcuni sono preoccupati che la tecnologia possa eventualmente essere incorporata nel robot.

Ovviamente il robot K5 non ha la capacità di rispondere alle emergenze reali nella stazione e non può fisicamente fermare i sospetti. L’unico aiuto in tempo reale che può fornire alle persone è collegarle (premendo un pulsante sul robot) a una persona vera per segnalare un incidente o fare domande.

Quanto costa il robot K5

La città di New York ha noleggiato il K5 al costo di circa 9 dollari all’ora per i prossimi due mesi. Il sindaco sembra convinto che valga la pena per ciò che il robot può fare anche se, come nota il Times, ha recentemente ordinato a diverse agenzie di ridurre la spesa del 15%.
“Questo è costo del salario minimo”, ha detto il sindaco. “Nessuna pausa per andare in bagno, nessuna pausa per i pasti”. Il sindaco è un sostenitore dell’utilizzo dei robot come sostegno alle attività di Polizia. Quest’anno, il sindaco ha anche annunciato che il NYPD acquisterà due robot Digidog del valore di 750.000 dollari ciascuno, da utilizzare in caso di crisi con ostaggi e altre situazioni critiche. Si tratta di una netta inversione di tendenza rispetto alla decisione della Polizia di New York che nel 2021 aveva deciso di annullare il contratto di locazione con Spot, il cane robot di Boston Dynamics.


Un Robot pattuglierà la metropolitana di Time Square per il NYPD - Ultima modifica: 2023-09-24T13:16:56+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Recent Posts

Meta accusata di elaborazione illegale di dati degli utenti

Otto associazioni europee per i diritti dei consumatori hanno lanciato pesanti accuse verso Meta, la…

2 giorni ago

Elon Musk denuncia Open-AI e Sam Altman: Chat-GPT pensa solo al profitto

Elon Musk ha denunciato OpenAI e Sam Altman, l’accusa è quella di privilegiare il profitto…

2 giorni ago

Parità di genere: la chiave per l’ambiente di Lavoro del futuro secondo Ricoh

Ricoh Italia, guidata da Davide Oriani, promuove la parità di genere come chiave per un…

2 giorni ago

Yarix lancia Egyda: l’AI continua rivoluzionare la Cybersicurezza

Yarix introduce Egyda, un sistema avanzato basato su IA che riduce del 40% i tempi…

3 giorni ago

L’AI rimodellerà il panorama italiano della cybersecurity nel 2024

Giampiero Savorelli, managing Director di HP Italy, esplora il futuro dell'Intelligenza Artificiale (IA) nella cybersecurity,…

3 giorni ago

Zyxel punta su security e Wi-Fi 7 e annuncia il nuovo partner program

Zyxel punta sulle nuove tecnologie a sostegno della trasformazione delle Pmi e annuncia un nuovo…

5 giorni ago

Digitalic © MMedia Srl

Via Italia 50, 20900 Monza (MB) - C.F. e Partita IVA: 03339380135

Reg. Trib. Milano n. 409 del 21/7/2011 - ROC n. 21424 del 3/8/2011