Tech-News

Apple aumenta i prezzi per i servizi One, Music e Tv+

Periodo di aumenti per quasi tutti i servizi digitali e anche Apple non è da meno. I rincari, per quanto riguarda l’azienda di Cupertino, erano già partiti il 5 ottobre scorso, quando sono aumentati i costi di app e acquisti in-app sull’AppStore. Adesso Apple è pronta a far salire i prezzi anche per altri servizi che mette a disposizione degli utenti ed è già noto che tali rialzi saranno applicati anche in Italia. L’aumento riguarda sia vecchi che nuovi abbonati.

I nuovi prezzi per Apple Music, Apple One e Tv+

Iniziamo dall’aumento dei costi per sottoscrivere gli abbonamenti al servizio streaming Apple Music, che l’azienda ha giustificato legandolo all’aumento dei costi per le licenze. Il piano individuale costerà 10,99 euro (a fronte dei precedenti 9,99 euro), il piano famiglia 16,99 euro (da 14,99 euro) e il piano student 5,99 euro (un euro in più rispetto al passato).

Per quanto riguarda invece Apple One, il piano individuale con Music, Tv+, Arcade e 50GB di spazio su iCloud passa da 14,95 euro al mese a 16,95 euro; il piano famiglia che rispetto al precedente prevede 200GB di spazio su iCloud, costa adesso 22,95 euro (in precedenza 19,95 euro) mentre il piano Premium, con 2TB di spazio su iCloud e con l’aggiunta di Fitness+ costa ora 31,95 euro al mese (a fronte dei precedenti 29,95 euro).

Infine uno sguardo anche ai prezzi di Tv+: il piano di abbonamento mensile passa da 4,99 euro a 6,99 euro mentre il piano di abbonamento annuale ha ora un costo di 69,99 euro (prima era di 49,99 euro).

Da quando parte l’aumento per i servizi

L’aumento dei costi per usufruire dei servizi offerti da Apple parte da subito. Per i nuovi abbonati sarà ovviamente immediato mentre per i vecchi sottoscrittori il rincaro sarà applicato dal primo rinnovo utile successivo alla ricezione della mail di avviso da parte dell’azienda.

Oltre al costo delle licenze per il servizio in streaming Music, Apple ha giustificato il ritocco dei prezzi con l’aggiunta di ulteriori funzionalità e contenuti, come nel caso di Tv+, che tra l’altro, secondo l’azienda, sarebbe stato lanciata ad un prezzo assai basso.

Immagine: apple.com


Apple aumenta i prezzi per i servizi One, Music e Tv+ - Ultima modifica: 2022-10-26T07:00:26+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Recent Posts

Befana 2023, le migliori GIF per WhatsApp

GIF per la festa della Befana 2022, immagini animate da scaricare gratis e condividere su…

1 giorno ago

Immagini Buon Anno 2023, per gli auguri su WhatsApp

Immagini di auguri Buon Anno 2023, foto da scaricare gratis e condividere su WhatsApp, Facebook,…

3 giorni ago

Buon Anno 2023, le migliori GIF di auguri per WhatsApp

GIF di auguri Buon Anno 2023, immagini animate da scaricare gratis e condividere su WhatsApp,…

4 giorni ago

ChatGPT cos’è, come funziona e può sostituire Google?

Il chatbot con intelligenza artificiale ChatGPT si sta facendo conoscere come uno strumento responsivo e…

5 giorni ago

I robot assemblatori sono il futuro delle costruzioni

Secondo il MIT, i robot assemblatori saranno in grado di costruire strutture più grandi di…

5 giorni ago

WhatsApp, i telefoni su cui non sarà più disponibile nel 2023

Nuovo aggiornamento sui modelli di telefoni che l'app di messaggistica non supporterà più da gennaio…

7 giorni ago

Digitalic © MMedia Srl

Via Italia 50, 20900 Monza (MB) - C.F. e Partita IVA: 03339380135

Reg. Trib. Milano n. 409 del 21/7/2011 - ROC n. 21424 del 3/8/2011