Categories: Automotive

Polestar O2 Concept: l’auto elettrica con un drone personale

Polestar O2 Concept: è in arrivo un’auto con il suo drone personale: vi presentiamo la Polestar O2, roadster sportiva a emissioni zero densa di innovazioni tecnologiche. Polestar è il marchio premium di auto elettriche ad alte prestazioni di Volvo, strutturato per competere con Tesla, Audi, BMW, Mercedes e Lexus.

Polestar O2 Concept

Polestar O2 Concept Design

Ci troviamo di fronte ad un vero gioiello di design: chiaramente presenti i soliti canoni classici delle sportive, come le linee ribassate, l’abitacolo compatto e il passo lungo. Il tutto mixato con una semplicità figlia di una visione decisamente futurista.
Il corpo è basso e largo, con un assetto deciso, il design compatto dell’abitacolo 2+2 è accompagnato da sbalzi minimi e un passo lungo. Le proporzioni sono di un’auto sportiva classica, ma con una sensazione chiaramente moderna ed elettrica.
L’aerodinamica è progettata per massimizzare la portata grazie a caratteristiche di design mascherate come i condotti integrati che migliorano il flusso d’aria laminare sulle ruote e sui lati della carrozzeria. Curiosità molto interessante: le luci posteriori funzionano come lame d’aria per ridurre la turbolenza dietro l’auto.

Sostenibilità e tecnologia sono le parole chiave di Polestar O2 Concept. I materiali sostenibili che migliorano le prestazioni svolgono un ruolo più importante che mai, con entrambi i compositi in fibra di lino di Bcomp e l’alluminio etichettato (per un riciclaggio più facile) utilizzati nell’auto con telaio incollato.
Negli interni è presente un nuovo monomateriale (unica materia di base per produrre diversi componenti, ndr) termoplastico. Gli elementi morbidi sono in poliestere riciclato (unico materiale utilizzato in questo caso specifico). Troviamo schiuma, adesivo, fibre a maglia 3D e laminazione in tessuto non tessuto. Tutto questo semplifica il riciclaggio, permettendoci di fare un passo significativo verso una maggiore circolarità, riducendo al contempo peso e sprechi.

Polestar O2 Concept

Polestar O2 Concept Drone personale

Come detto in apertura dell’articolo questa auto ha un suo drone personale. È stato sviluppato in collaborazione con il marchio di elettronica Hoco Flow. Il guidatore può far partire il drone mentre l’auto è in movimento per registrare una sequenza di guida fino a 90 km/h.
È possibile scegliere tra un filmato emozionale e uno più action. Il drone ha tre modalità: vola in archi in picchiata, può avere un movimento brusco in picchiata, creando una sensazione più morbida e atmosferica, oppure filmare gli occupanti da vicino durante la guida con il tetto abbassato.
Il drone si muove in modo autonomo e al termine delle riprese atterra nei pressi dell’auto. I videoclip possono essere modificati e condivisi direttamente dal display centrale da 15 pollici quando l’auto è parcheggiata.

Polestar O2 Concept Prestazioni

Polestar O2 è di fatto la diretta discendente della Polestar Precept, che già incarna le ambizioni del brand in fatto di design, tecnologia e sostenibilità. Interessante leggere sul sito ufficiale come è nata l’idea di sviluppare la O2. “Il futuro è elettrico. Questo ormai è risaputo da un po’. Quello che non sapevamo era quanto ci saremmo divertiti a crearlo e quanto sarà elettrizzante quel futuro. La combinazione di prestazioni elettriche, dinamiche reattive e guida dall’alto con una totale assenza di rumore del motore è davvero entusiasmante. Troppo entusiasmante da descrivere a parole”.
Polestar O2 Concept è dotata del sistema operativo Android Automotive contestualizzato e intuitivo con Google integrato. Sul sito ufficiale si legge anche: “Polestar O2 è una prova. Esiste per dimostrare cosa è possibile quando le innovazioni materiali, tecnologiche e di design si uniscono, che non è sufficiente parlare di ciò che è possibile e che i risultati devono essere dimostrati. Il futuro è elettrico, certamente, ma sarà anche molto eccitante. E questa notizia non la volevamo solo raccontare”. Far toccare con mano è molto meglio. Non ci resta che aspettare di vederla dal vivo.


Polestar O2 Concept: l’auto elettrica con un drone personale - Ultima modifica: 2022-04-24T16:40:35+00:00 da Silvio De Rossi

Content Creator e Influencer, collabora con i più importanti brand del panorama automotive e non solo. Founder di Stylology.it; nel suo passato Televideo Rai e Mediavideo. È stato responsabile editoriale di Blogosfere.it, partecipando al successo del network di blog più grande d’Italia. In seguito, è stato direttore responsabile di Leonardo.it. Si occupa di produzioni foto e video con particolare attenzione ai format più adatti ai social network di moda

Recent Posts

Filtro chiamate di Google su Pixel, come funziona

Google conferma l'attivazione del filtro chiamate in entrata anche in Italia.

13 ore ago

Disney Plus: abbonamento con pubblicità, costi e limiti

Anche la piattaforma streaming di Disney si arrende ai piani low cost con pubblicità.

2 giorni ago

Apple aumenta i prezzi per i servizi One, Music e Tv+

Nuovi rincari per i servizi di Apple. Stavolta tocca allo streaming musicale, allo streaming video…

3 giorni ago

Whatsapp down: Whatsapp non funziona per nessuno

WhatsApp non funziona, in tutto il mondo, le persone si riversano sui social per protestare

3 giorni ago

Snapchat Plus, quanto costa e cosa include l’abbonamento

Anche Snapchat ha introdotto il suo servizio in abbonamento: a fronte di un costo mensile,…

4 giorni ago

Fitness Plus Apple, importante novità con iOS 16.1

Importante novità per l'applicazione fitness firmata Apple.

5 giorni ago

Digitalic © MMedia Srl

Via Italia 50, 20900 Monza (MB) - C.F. e Partita IVA: 03339380135

Reg. Trib. Milano n. 409 del 21/7/2011 - ROC n. 21424 del 3/8/2011