Categories: App

San Valentino, le migliori app per le coppie

Qui trovate le migliori app per coppie, accompagnate da una riflessione: la tecnologia ha sicuramente modificato le relazioni di coppia, non sempre per il verso giusto. Come tutti gli strumenti creati dall’uomo la tecnologia può essere utilizzata per il bene, oppure può essere distorta. La responsabilità nell’uso è sempre nostra.
“Il computer più nuovo al mondo non può che peggiorare, grazie alla sua velocità, il più annoso problema nelle relazioni tra esseri umani: quello della comunicazione. Chi deve comunicare, alla fine, si troverà sempre a confrontarsi con il solito problema: cosa dire e come dirlo”, questa frase non è stata pronunciata da un acerrimo nemico della tecnologia, da un moderno luddista, ma da colui che più di ogni altro ha contributo a diffondere i pc, ovvero Bill Gates: il fondatore di Microsoft.

Quindi tenete sempre presente che gli strumenti digitali, che siano app, siti web, strumenti hardware ecc. non hanno in sé la risposta su come è bene utilizzarli, ma tutto dipende da noi.

Detto questo vediamo le migliori app pensate per le coppie che, se usate bene, possono migliorare la relazione, per esempio, rendendo più profonda la conoscenza o tenendo traccia dei momenti più belli per ricordarli insieme o lasciarli in eredità.

Le migliori app per coppie

Between

Migliori App per Coppie -Between

 

Between è una sorta di all-in-one per coppie, una app che copre molti degli aspetti utili ad una coppia. Si può tenere traccia delle date importanti, come l’anniversario o eventi imminenti, si possono condividere foto e video in modo privato e sicuro. È particolarmente adatta alle che vivono una relazione a distanza, anche perché include le funzionalità di chat, video e telefonate e supporta GIF ed emoji, in modo da poter esprimersi come si fa oggi.
È compatibile con iPhone, Android, Windows e macOS e consente di condividere anche il calendario in modo da facilitare la pianificazione degli appuntamenti o dei viaggi insieme. La sua completezza le fa guadagnare

Merge

La vita frenetica dei nostri giorni rende a volte difficile far combaciare gli impegni e riuscire a ricavare del tempo di qualità insieme, non solo… le coppie devono anche svolgere molte attività congiuntamente, non solo per diletto. Merge serve proprio a questo, ad organizzarsi insieme sulle cose che ci sono da fare riducendo lo stress spesso legato a questi problemi della vita quotidiana.

Non mancano certo le app per i promemoria, tutti i telefonini ne hanno una e spesso si possono condividere, ma non è la stessa cosa. Con Merge è possibile aggiungere liste della spesa, faccende domestiche, commissioni da sbrigare, ordini per la cena e altro ancora. Attività nell’elenco può essere assegnato a una persona specifica e si possono aggiungere e ulteriori dettagli al compito. Per esempio, non si è sicuri quale sia la marca di biscotti che manca in casa? Si può chiedere una specifica all’altro partner. Si possono anche inserire le scadenze delle bollette o i turni per buttare la spazzatura. Indubbiamente tra le migliori app per coppie organizzate.

Love Nudge

Migliori App per Coppie -Love Nudge

Love Nudge è un’app che aiuta le coppie a vivere l’amore in modo più profondo. La app si definisce “L’assistente personale per le relazioni di coppia” e si basa sulla serie di libri “The 5 Love Languages”: il suo obiettivo è aiutare a mettere in pratica i concetti di Love Language in modo divertente. L’idea è che esistano 5 linguaggi di amore e ogni persona appartenga ad una di queste categorie, capire quale è quella del partner è la strada ole la comprensione dell’amore altrui che può “parlare una lingua” diversa dalla nostra. Con l’app si può scoprire la lingua d’amore dell’altro, fissare obiettivi che vorresti raggiungere in base alla lingua amorosa del partner, o semplicemente dare dei suggerimenti su come il tuo partner può parlare il tuo linguaggio. Si possono poi monitorare i progressi nel tempo e controllare quanto è pieno il “serbatoio dell’amore” del partner. Love Nudge è gratuita, il che la pone tra le migliori app per coppie.

Coupleness

igliori App per Coppie -Coupleness

Bastano tre minuti al giorno, non chiede di più Coupleness. Basta aprire l’app e rispondere alla domanda quotidiana. Questo semplice gesto permetterà di tracciare un ritratto di come tu e il tuo partner vi sentite riguardo alla relazione e spesso potrebbe dare il via a nuovi argomenti di conversazione o di esperienze.

Il sistema pone una domanda su come ti senti e su cosa ti abbia colpito. Si può rispondere rapidamente con le emoji o attingere all’elenco dell’app per ciascuna delle domande rapide, c’è anche la possibilità di rispondere con le GIF (sempre all’interno dell’app) oppure di approfondire il tema con lo spazio libero presente.

Per coloro a cui piace tenere un diario, questa app rappresenta anche un ottimo strumento per farlo. Le risposte quotidiane, gli approfondimenti, i testi che si possono aggiungere creano il diario della storia d’amore.

Coupleness poi contiene vari “Relationship Booster” consigli e strumenti sviluppati da professionisti che possono aiutare la relazione, ad esempio individuando come ridurre il tempo passato sul cellulare e aumentare le coccole.
Grazie ai dati raccolti Coupleness dà una valutazione della relazione, individua i migliori sentimenti e gli eventuali aspetti negativi. Esplorando queste informazioni si può imparare molto.

La raccolta dei dati è veloce, facile e indolore. Se la coppia si può impegnare per quei 3 minuti al giorno potrà otterrete informazioni altrimenti trascurate. La velocità certamente è un plus che pone Coupleness nelle migliori app per coppie.

InkHunter

Migliori App per Coppie – InkHunter

InkHunter è una app di realtà aumentata per provare i tatuaggi, per vedere come stanno sul proprio corpo, se vanno meglio su un braccio o su una gamba. Molte coppie decidono di tatuarsi sulla pelle un simbolo della relazione, non necessariamente il nome dell’altro, ma magari lo stesso disegno o disegni coordinati. Questa app può aiutare in questa scelta, sempre improntante, ma ancora di più quando deve rappresentare due persone diverse. Con InkHunter prima di rendere indelebile l’immagine sul proprio corpo si può provare per vedere come sta e come stanno i due disegni coordinati. L’applicazione utilizza la tecnologia della realtà aumentata che significa: un tatuaggio può essere visto in tempo reale da diverse angolazioni e posizionato direttamente sulla pelle. Insomma, può evitare degli errori di valutazione e può essere un modo divertente per scegliere il simbolo di una storia d’amore. Per chi ama dipingere la pelle è certamente una delle migliori app per coppie.

Coral – Relationship App

Migliori App per Coppie – Coral

“Migliorando l’intimità, si migliora tutto il resto: sono le fondamenta stesse della nostra salute e felicità.”
Dice Isharna Walsh, fondatrice di Coral. Isharna Walsh era impegnata in una relazione stabile quando ha capito una cosa che le ha cambiato la vita. “Avevamo raggiunto quel momento in cui il sesso diminuisce, e ho capito che non avevo idea di come creare intimità, parlare di sesso o analizzare quello che stavo vivendo”, dice Isharna Walsh. Ha iniziato a informarsi e ha scoperto rapidamente di non essere sola: molte persone avevano bisogno di questo tipo di aiuto. “Ho avuto una vera illuminazione”, dice. “Migliorando questa parte della nostra vita si migliora tutto il resto: è fondamentale per la nostra salute e felicità”. Isharna Walsh ha fatto squadra con un team di esperti di intimità, tra cui psicologi, terapeuti, educatori e ricercatori per creare Coral: Relationship self-care. L’applicazione fornisce lezioni con basi scientifiche, conversazioni, meditazioni guidate ed esercizi per aiutare gli utenti ad approfondire la propria intimità. L’idea è che Coral possa aiutare a normalizzare il sesso e rimuovere alcuni tabù che molte persone hanno.


San Valentino, le migliori app per le coppie - Ultima modifica: 2022-02-14T00:00:36+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Recent Posts

Nuovo Apple Watch sarà in grado di rilevare la temperatura

Secondo alcune indiscrezioni il nuovo smartwatch Apple potrebbe aiutare a capire quando la temperatura corporea…

2 ore ago

Nuovo listino Now: dal 1° luglio cambia l’offerta e arriva un altro canale

Nel Pass Entertainment sarà incluso anche il pacchetto Kids per i bambini

19 ore ago

Amazon Prime: cancellarsi dal servizio diventa più facile

Abbandonare il programma di vantaggi per i clienti abbonati alla piattaforma e-commerce diventa più facile,…

1 giorno ago

Spotify consentirà di creare podcast con la sua app

La piattaforma streaming ha annunciato un interessante novità, che rivoluzionerà la creazione di podcast attraverso…

2 giorni ago

Fido: il sistema per dire addio alle password

Il Sistema Fido vuole eliminare le password Apple, Google e Microsoft insieme si vogliono affidare…

3 giorni ago

INZONE, il nuovo brand di Sony pensato per i gamer

Gli appassionati di videogiochi ameranno i nuovi prodotti Sony, pensati appositamente per loro.

5 giorni ago

Digitalic © MMedia Srl

Via Italia 50, 20900 Monza (MB) - C.F. e Partita IVA: 03339380135

Reg. Trib. Milano n. 409 del 21/7/2011 - ROC n. 21424 del 3/8/2011