Hardware & Software

Tutte le novità Apple presentate: dall’ iPhone 15 all’Apple Watch serie 9

Molte le novità Apple presentate all’evento Wonderlust, il marchio della Mela è tornato con un evento per presentare la sua nuova linea di prodotti in vista delle festività natalizie, introducendo quattro versioni del nuovo iPhone 15 e due aggiornamenti dell’Apple Watch. Dopo tre trimestri consecutivi di calo delle vendite di iPhone, Apple scommette sul fatto che i nuovi miglioramenti apportati alle fotocamere e ai chip con nuovo materiale in titanio invoglieranno i consumatori ad acquistare i prodotti. Tim Cook si è cimentato come attore per raccontare la svolta pro ambiente dell’azienda, che ha introdotto il primo prodotto con neutralità carbonica di Apple.

Novità Apple: iPhone 15

I nuovi modelli di iPhone esistono sia nella versione Pro sia in quella classica. Hanno un nuovo look in titanio, un nuovo pulsante “Action” personalizzabile, uno zoom ottico della fotocamera più potente e il chip più avanzato dell’azienda. Gli smartphone Pro sono disponibili in due versioni: l’iPhone 15 Pro da 6,1 pollici avrà un prezzo negli Stati Uniti a partire da 999 dollari, mentre l’iPhone 15 Pro Max da 6,7 pollici parte da 1.199 dollari. La versione standard iPhone 15 costerà 799 dollari, quella Plus 899. Gli iPhone Pro sono dotati di un chip a 3 nanometri, l’A17 Pro, che secondo Apple è il primo processore del settore a questo livello di avanzamento. La CPU mobile è in grado di elaborare 35mila miliardi di operazioni al secondo, mentre la GPU è più veloce del 20% rispetto alla versione precedente. Addio al cavo Lighting Port: l’iPhone passerà alla porta USB-C per la ricarica e si adatterà agli altri marchi, come richiesto dall’Unione Europea e da buona parte dei consumatori. I colori del telefono includono rosa, giallo, verde, blu e nero. Viene sostituito anche il tasto laterale che ora nei modelli Pro prende il nome di “Action Button”. Il pulsante può ancora portare il telefono in modalità silenziosa, ma può anche lanciare altre azioni, come avviare una registrazione vocale o aprire la fotocamera.

Apple Watch, tutte le novità

L’azienda fondata da Steve Jobs ha presentato inoltre due nuove versioni del suo Apple Watch: l’orologio Series 9 per gli utenti di tutti i giorni e l’Ultra 2 destinato agli appassionati di outdoor e agli atleti. Entrambi gli smartwatch (399 dollari per il primo, 799 il secondo) hanno al loro interno un nuovo processore S9, il chip più potente finora disponibile per questo tipo di dispositivi. È in grado di elaborare attività di apprendimento automatico a velocità doppia e ha una durata della batteria di 18 ore. Siri può ora accedere ai dati sanitari in modo più veloce e tenere sotto controllo le prestazioni dell’utente. È stata introdotta una nuova funzione chiamata Double Tap, che consente di controllare alcune funzioni dell’orologio senza toccarlo. Cook afferma che l’orologio è in grado di rilevare i gesti delle dita grazie all’apprendimento automatico e agli accelerometri che rilevano le variazioni del flusso sanguigno e il movimento della mano. Basterà quindi unire indice e pollice per attivare lo smartwatch.

 

Madre natura e neutralità carbonica

Proprio fra gli speciali orologi c’è il primo prodotto a neutralità carbonica di Apple. Alcuni dei nuovi orologi Apple saranno a zero emissioni di anidride carbonica, ma solo in base a combinazioni selezionate di casse e cinturini. L’azienda ha dichiarato di voler interrompere la vendita di accessori in pelle, come cinturini e custodie per telefoni, per ridurre le emissioni di gas serra. Apple afferma di essere riuscita a ridurre le emissioni di materiali, elettricità e trasporti nella produzione degli orologi, convincendo un maggior numero di fornitori a passare all’energia pulita. L’inquinamento rimanente è stato compensato con progetti per l’ambiente, come il ripristino delle foreste in modo che possano catturare più CO2. La nuova visione per la sostenibilità è stata introdotta da un curioso video in cui Cook dialoga con Madre Natura, già al centro di meme sui social.


Tutte le novità Apple presentate: dall’ iPhone 15 all’Apple Watch serie 9 - Ultima modifica: 2023-09-13T10:29:07+00:00 da Andrea Indiano

Giornalista con la passione per il cinema e le innovazioni, attento alle tematiche ambientali, ha vissuto per anni a Los Angeles da dove ha collaborato con diverse testate italiane. Ha studiato a Venezia e in Giappone, autore dei libri "Hollywood Noir" e "Settology".

Recent Posts

Negli USA si punta sull’energia nucleare per alimentare l’intelligenza artificiale

Alla ricerca di energia per alimentare i data center per l’intelligenza artificiale, le compagnie americane…

2 giorni ago

La spunta blu di “X” è ingannevole, la denuncia della UE

L'Unione Europea accusa "X" di violare il Digital Services Act con il sistema della spunta…

2 giorni ago

L’AI riduce l’originalità generale: lo studio scientifico

L'AI è utile per migliorare il processo creativo e la qualità della scrittura, ma le…

2 giorni ago

NürnbergMesse Italia celebra 15 anni di successi

NürnbergMesse Italia ha celebrato il quindicesimo anniversario con un evento a Milano, evidenziando successi, leadership…

3 giorni ago

Alessandro La Volpe è il nuovo amministratore delegato di IBM Italia

Alessandro La Volpe è il nuovo Amministratore Delegato di IBM Italia, succedendo a Stefano Rebattoni.…

3 giorni ago

Shibuya AXSH: il nuovo simbolo di arte, cucina e tecnologia a Tokyo

Shibuya AXSH a Tokyo è un hub di 23 piani che combina arte, cucina, moda…

5 giorni ago

Digitalic © MMedia Srl

Via Italia 50, 20900 Monza (MB) - C.F. e Partita IVA: 03339380135

Reg. Trib. Milano n. 409 del 21/7/2011 - ROC n. 21424 del 3/8/2011