Hardware & Software

Apple Watch Ultra 2: tutto quello che devi sapere

Apple Watch Ultra 2 è lo smartwatch più potente di Apple, pensato per le sport e le avventure anche estreme. Apple ha annunciato la versione 2 che ha, rispettando il suo nome, due novità: il processore S9 e il prezzo. Non sono novità da poco, perché dal nuovo processore che Apple Watch Ultra condivide con il “normale” Apple Watch serie 9 derivano alcune novità e ovviamente anche il prezzo è una novità pressoché inedita per Apple: un nuovo prodotto ad un prezzo più basso del precedente, non si vede spesso. Il nuovo Apple Watch eleva ulteriormente il design elegante e minimalista che Apple ha perfezionato nel corso degli anni. Il dispositivo è costruito con materiali di alta qualità che conferiscono un aspetto premium. Il suo display più grande e la presenza di una cassa resistente all’acqua offrono una reale sensazione di durata e robustezza.

Apple Watch Ultra 2: il processore

Apple Watch Ultra 2 è alimentato da un nuovo chip Apple creato su misura: l’ S9 SiP. Dal punto di vista tecnico il chip ha 5,6 miliardi di transitor, ovvero il 60% in più rispetto al precedente e questo garantisce una GPU che è il 30% più veloce.
Il chip con una potenza inedita abilita una serie di funzioni aggiuntive come, come il doppio tap e Siri on-device per accedere ai dati salute e registrarli in modo privato e sicuro.
Apple Watch Ultra 2 include anche un nuovo Neural Engine 4-core, in grado di raggiungere velocità fino a due volte superiori nelle attività di machine learning rispetto al primo Apple Watch Ultra.

Apple Watch Ultra 2: il doppio tap

Apple introduce un nuovo gesto il doppio tap (o double tap) per controllare Apple Watch Ultra 2 con una sola mano, senza toccare il display. Gli utenti possono toccare due volte la punta dell’indice e del pollice della mano su cui indossa lo smartwatch per eseguire velocemente molte delle azioni più comuni. Con un doppio tap è possibile aprire la nuova Raccolta smart sul quadrante e ne basta un altro per scorrere tra i diversi widget. La cosa più comoda è forse rispondere alle telefonate in questo modo.
Il doppio tap controlla il pulsante principale delle app e può essere usato per interrompere un timer, riprodurre e mettere in pausa un brano o posticipare una sveglia.
Il nuovo gesto può essere usato oltre che per rispondere e terminare una chiamata, anche per scattare una foto con l’app Fotocamera su Apple Watch o passare alla nuova vista Altitudine dell’app Bussola per vedere il dislivello relativo.

Come fa?

Il nuovo gesto doppio tap è reso possibile dal Neural Engine più veloce in Apple Watch Ultra 2, che elabora dati dall’accelerometro, dal giroscopio e dal sensore del cardiofrequenzimetro ottico usando un nuovo algoritmo di machine learning. L’algoritmo rileva i più impercettibili movimenti unici del polso e i cambiamenti nel flusso sanguigno quando l’utente fa doppio tap con l’indice e il pollice.

Apple Watch Ultra 2: Display

Nelle condizione più estreme, in alta montagna o in fondo al mare un display luminoso può fare la differenza Apple Watch Ultra 2 ha ora uno schermo con luminosità massima di 3000 nit, il 50% in più rispetto alla prima generazione, questo assicura una maggiore leggibilità, anche in condizioni di elevata luminosità. In stanze buie o al mattino presto, il display può ridurre la luminosità fino a un singolo nit, in modo da non disturbare. Anche la torcia sfrutta al meglio la nuova architettura del display: ruotando la Digital Crown, la luminosità dello schermo raddoppia temporaneamente per illuminare meglio l’ambiente circostante, non male.

Apple Watch Ultra 2 caratteristiche estreme

Apple Watch Ultra 2 è lo smartwatch Apple per andare più lontano, più in alto, più in profondità. Lo si può usare a 500 metri sotto al livello del mare, per immersioni nelle acque più profonde, fino ai 9.000 metri di altezza, insomma lo si può portare sull’Everest o sul K2.

Apple Watch Ultra 2 per i ciclisti

Apple Watch Ultra 2 ha anche una grande novità per i ciclisti, ora si possono collegare tutti i sensori possibili, compresso quello di potenza, il powermeter. Il sensore per la cadenza, che in aggiunta al cardio frequenzimetro trasformano l’Ultra 2 in un vero e proprio computer da bici che può fare concorrenza i diffusi Gramin, almeno per funzionalità.

Apple Watch Ultra 2 in mare

Apple Watch Ultra 2 si usa anche in mare ovviamente, per le immersioni ricreative fino a 40 metri e ora ha delle funzioni dedicate elle immersioni in apnea, con l’app aggiornata Oceanic+ di Huish Outdoors.
L’app integrata “Profondità” permette ora di salvare un log di ciascuna sessione così gli utenti possono analizzare le immersioni più recenti sullo smartwatch o vedere la cronologia completa di tutte le immersioni con il punto di entrata in acqua nell’app Fitness su iPhone.
Durante le apnee con l’app Oceanic+, gli utenti potranno visualizzare dati fondamentali come la profondità raggiunta e il tempo trascorso e ricevere avvisi per il target di profondità, il tutto in una vista con caratteri in grassetto di grandi dimensioni e facilmente leggibili.

Quadrante Modulare Ultra

Il nuovo quadrante Modulare Ultra progettato per Apple Watch Ultra 2 sfrutta l’ampio display usando il bordo più esterno per presentare dati in tempo reale come i secondi, l’altitudine o la profondità. Inoltre, include un maggior numero di complicazioni rispetto a qualsiasi altro quadrante digitale di Apple Watch per personalizzare al massimo il proprio dispositivo per lo sport e le attività outdoor o acquatiche. Con il sensore di luminosità il quadrante entra da soslo in modalità notturna.

Apple Watch Ultra 2: Siri on-device

Per la prima volta Apple Watch, e quindi alche l’Ultra 2, processa le richieste di Siri direttamente sul dispositivo. Per le domande che non prevedono informazioni da internet, come iniziare un allenamento o impostare un timer, Siri non si appoggia alla rete ed è quindi in grado più veloce. Inoltre, il Neural Engine migliora l’accuratezza della dettatura del 25%.
L’elaborazione on-device è privata e più sicura, e per questo ora si può usare Siri per accedere ai dati dell’app Salute per qualsiasi richiesta relativa alla salute o al fitness. Per esempio, gli utenti possono chiedere quante ore hanno dormito la notte precedente, qual è lo stato degli anelli.

Posizione precisa

Il nuovo processore SiP S9, che include un chip Ultra Wideband (UWB) di seconda generazione, consente di utilizzare la funzione Posizione precisa con iPhone 15, dotato dello stesso chip UWB. La funzione Posizione precisa indica distanza e direzione, oltre a fornire una guida visiva, aptica e audio per individuare iPhone quando lo si perde di vista, anche se è nella stanza accanto o non lo si trova più dopo un’immersione.

Apple Watch Ultra 2 prezzo

Il nuovo ultra costa 909 euro e questo è l’altro elemento di grande novità, oltre al processore, perché costa meno del modello precedente. Sembra quasi che Apple abbia voluto riposizionare l’Ultra, rispetto alla gamma degli Apple Watch. Conviene comprarlo? Se possedete già un Apple Watch Ultra probabilmente no, se invece non ne avete uno, visto anche la riduzione di prezzo, offre molto di più rispetto ad un Apple Watch “tradizionale” a cominciare dallo schermo più grande, la cassa in titanio


Apple Watch Ultra 2: tutto quello che devi sapere - Ultima modifica: 2023-09-13T23:05:21+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Recent Posts

Tecnologia e location d’incanto allo Zyxel Just Connect Live 2024

Networking, wireless e sicurezza con esperti Zyxel al Just Connect Live 2024, nel contesto vinicolo…

2 giorni ago

Nuovi iPad: tutte le caratteristiche di iPad Air e iPad Pro

In un evento speciale, Tim Cook e soci hanno presentato i nuovi iPad Aie e…

4 giorni ago

Europa: il primo trattato internazionale sull’intelligenza artificiale

L’Europa ha adottato il primo trattato internazionale sull'AI, mirante a garantire i diritti umani e…

4 giorni ago

Google I/O 2024: tutte le novità di Gemini AI

Google I/O 2024 si concentra su Gemini, l'AI multimodale che si distingue da ChatGPT. Offre…

5 giorni ago

L’AI nei ristoranti, cambia tutto dalle preparazione dei piatti al servizio in tavola

Bar, ristoranti e locali iniziano a sperimentare le novità offerte dall’intelligenza artificiale in cucina e…

1 settimana ago

GIF Festa della mamma 2024, le migliori per gli auguri su WhatsApp

GIF per la festa della mamma 2023, immagini animate da scaricare gratis e condividere su…

1 settimana ago

Digitalic © MMedia Srl

Via Italia 50, 20900 Monza (MB) - C.F. e Partita IVA: 03339380135

Reg. Trib. Milano n. 409 del 21/7/2011 - ROC n. 21424 del 3/8/2011