Categories: Social Network

Giornata mondiale delle Emoji 2022

Il 17 luglio si celebra la Giornata Mondiale delle Emoji: è così dal 2014, quando Jeremy Burge, fondatore di Emojipedia, il sito che raccoglie e cataloga tutte le emoji, ebbe l’idea di celebrare una delle più efficaci forme di comunicazione umana dell’era dei social: le “faccine”.

Sì, perché con le emoji abbiamo imparato a sintetizzare tutti i nostri stati d’animo: allegria, amore, tristezza, noia, approvazione e così via. Ed è proprio questo il vero senso delle emoji: aiutarci a comunicare e ad esprimerci, superando le barriere linguistiche. Farne a meno in un messaggio Whatsapp o in un post su Instagram e Facebook è diventato ormai molto difficile, tant’è che negli anni vengono continuamente aggiornate e reinventate, di pari passo con i cambiamenti, i temi e gli interessi più attuali della società.

Giornata mondiale delle Emoji 2022

In occasione della Giornata Mondiale delle emoji, Meta rivela alcune curiosità sulle emoji più amate dagli italiani e nel mondoSecondo un’analisi condotta da Meta, sui profili Instagram e Facebook in Italia e nel mondo, le emoji più amate sono quelle relative agli sport e al cibo.

  • Tra le emoji sportive più utilizzate dagli italiani ci sono, in ordine, il pallone da calcio ⚽, da basket , da pallavolo , la persona che solleva pesi ️‍♂️ e la persona che nuota . Nel mondo, invece, guidano il calcio ⚽, il cricket , il rugby e il baseball ⚾, sport molto più praticati in America.
  • Le emoji su cibi e bevande sono tra le preferite degli italiani, in particolare quelle legate ai festeggiamenti: la torta di compleanno , i calici alzati e la bottiglia di spumante sono le più utilizzate.
  • Confrontando i diversi Paesi, emergono curiosità interessanti che hanno a che fare con le diverse tradizioni culinarie. Il limone , ad esempio, rientra nella top 10 delle emoji più utilizzate solo nel Medio Oriente. L’avocado e la bevanda esotica , invece, sono tra le più usare nei paesi sudafricani.
  • Molto apprezzate sono anche le nuove Emoji Version 14.0 rilasciate lo scorso anno: le mani a forma di cuore , la faccina che trattiene le lacrime , la faccina con gli occhi che sbirciano , la faccina con la mano sulla bocca e la faccina che si scioglie sono le emoji più utilizzate dagli italiani nei loro contenuti social.

Inoltre, Meta ha recentemente annunciato l’ampliamento delle reazioni su Whatsapp. Da adesso si potranno utilizzare tutte le emoji per reagire a un messaggio, non solo le sei disponibili ora (❤️), rendendo le conversazioni molto più divertenti ed espressive.


Giornata mondiale delle Emoji 2022 - Ultima modifica: 2022-07-17T16:30:35+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Recent Posts

Guadagnare su internet: i 4 migliori metodi per farlo

Assicurarsi un budget mensile extra, grazie alle infinite chance concesse dal web, è possibile.

14 ore ago

Torino: la prima in Italia con mezzi pubblici a guida autonoma

Torino è la prima città Italiana ad avere dei mezzi pubblici a guida autonoma, senza…

1 giorno ago

Guadagnare camminando: come ricevere denaro e sconti con WeWard

Ottenere soldi, sconti e coupon camminando. È possibile? Con l'app WeWard sì. Ecco come.

2 giorni ago

Instagram testa la funzione Repost per post e Reel

Il social potrebbe presto colmare una lacuna per la ricondivisione dei contenuti.

3 giorni ago

Apple Watch Ultra: la recensione e tutte le caratteristiche

Apple Watch Ultra la recensione che non si basa solo sulla caratteristiche tecniche, ma anche…

4 giorni ago

iPhone 14 Pro e iPhone pro Max: tutte le caratteristiche e le foto

L’ iPhone 14 pro e iPhone 14 Pro Max offre il display always-on, una fotocamera…

5 giorni ago

Digitalic © MMedia Srl

Via Italia 50, 20900 Monza (MB) - C.F. e Partita IVA: 03339380135

Reg. Trib. Milano n. 409 del 21/7/2011 - ROC n. 21424 del 3/8/2011