Categories: Device

Nuovo Apple Watch sarà in grado di rilevare la temperatura

Il nuovo Apple Watch Series 8 potrebbe essere in grado di rilevare la temperatura corporea e di avvisare l’utente in caso di febbre. Questa funzione, se venisse confermata, potrebbe essere un’ottima arma di difesa anche per combattere il Covid, tutt’altro che sparito. A rivelare la possibilità che il prossimo smartwatch della mela morsicata posa implementare tale funzione è come sempre il ben informato Mark Gurman di Bloomberg.

Nuovo Apple Watch rileverà la temperatura: ecco come

Il nuovo smartwatch Apple dovrebbe arrivare il prossimo autunno, quando sul mercato potrebbe sbarcare anche il nuovo attesissimo iPhone 14. Per quanto riguarda la funzione di cui si sta parlando molto in queste ore, sembra che Apple Watch Series 8, grazie ad un sensore, sarà in grado di rilevare la temperatura corporea di colui che lo indossa e avvisarlo nel caso in cui questa necessiti di essere monitorata. In pratica, stando alle prime indiscrezioni, il nuovo Apple Watch non dovrebbe visualizzare sul proprio display la corretta temperatura che rileva ma solo un avviso con cui consiglia all’utente di misurare la temperatura corporea perché probabilmente troppo alta rispetto alla normalità. Insomma, per farla breve, lo smartwatch Apple dovrebbe fungere da campanello d’allarme ma poi dovrebbe essere l’utente a verificare se sia tutto a posto o meno e nel caso contattare un medico.

Le migliori app per Apple Watch, da installare

Cosa c’è da sapere sui sensori che rilevano la temperatura

A quanto pare, questa non sarebbe la prima volta che Apple prende in considerazione l’idea di dotare il suo smartwatch di un sensore in grado di rilevare la temperatura corporea. In precedenza sarebbero stati svolti dei test, senza successo, per portare tale funzione su Apple Watch Series 7, lo smartwatch attualmente in commercio. Il problema sarebbe principale sarebbe stato rappresentato dall’algoritmo, incapace di garantire sufficiente precisione nella lettura della temperatura. Un problema simile in cui sarebbe incappata anche Samsung, diretta concorrente di Apple.

A questo punto, dunque, la decisione finale di incorporare o meno nel nuovo smartwatch Apple un sensore per il rilevamento della temperatura dovrebbe essere affidata al risultato dei test di qualità. Se quest’ultimo venisse implementato nel nuovo modello, potrebbe rappresentare un valore aggiunto rispetto all’Apple Watch SE.

Immagine: apple.com


Nuovo Apple Watch sarà in grado di rilevare la temperatura - Ultima modifica: 2022-07-06T07:00:03+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Recent Posts

Smart working, le nuove regole in vigore dal primo agosto

Dal prossimo mese di agosto scattano alcune novità in fatto di lavoro da remoto, svolto…

15 ore ago

Twitter come MySpace, si potranno pubblicare gli stati

Ennesimo test per la piattaforma social. La funzione provata ricorda gli stati presenti su MySpace…

1 giorno ago

Fantacalcio con NFT, ecco come si giocherà su Sorare

Anche la Lega Serie A sbarca su Sorare, piattaforma che unisce la passione per il…

4 giorni ago

Video su Instagram: se durano meno di 15 minuti diventano Reels

Meta ha annunciato una serie di novità per Instagram che dimostrano l’intenzione di ostacolare l’ascesa…

4 giorni ago

Influencer marketing: Tik Tok primo social per numero di interazioni generate per post

Il Report "lnfluencer Performance Benchmarks 2022" restituisce una serie di metriche delfenomeno "influencer" con /Iobiettivo…

4 giorni ago

Volo cancellato, le app per chiedere il rimborso del biglietto

Sempre più viaggiatori sono costretti a chiedere il rimborso del biglietto aereo a causa delle…

5 giorni ago

Digitalic © MMedia Srl

Via Italia 50, 20900 Monza (MB) - C.F. e Partita IVA: 03339380135

Reg. Trib. Milano n. 409 del 21/7/2011 - ROC n. 21424 del 3/8/2011