Amazon aggiunge il conto corrente tra i metodi di pagamento

Non solo carte, ricariche e buoni regali: da oggi è possibile acquistare su Amazon Italia anche con addebito diretto su conto corrente.

Novità per i pagamenti ammessi dal sistema di Amazon: anche in Italia è ora possibile aggiungere un conto corrente tra i metodi di pagamento della famosa piattaforma e-commerce.

amazon e il problema dei falsi

Una piccola ma davvero interessante novità che farà felice gran parte dei clienti di Amazon, famoso sito web che consente l’acquisto di merce da un catalogo piuttosto ampio e variegato.

Fino a questo momento, in seguito all’acquisto di uno degli articoli messi in vendita sul negozio online di Bezos, era possibile addebitare l’importo relativo alla spesa su carta di credito e debito, come le tanto diffuse carte prepagate (PostePay e PayPal in primis).

A queste opzioni erano aggiunte anche la possibilità di sfruttare un buono regalo Amazon, oppure la recente ricarica del “conto” dell’account, attraverso la cosiddetta ricarica alla cassa, eseguibile presso tabaccherie e punti vendita autorizzati.

Advertising

Si aggiunge ora anche un ulteriore strumento per saldare il debito con il colosso di Seattle: l’addebito diretto su conto corrente.

Questa novità farà felici tutti coloro che non posseggono una carta o, più comunemente, non hanno al momento dell’acquisto la disponibilità sufficiente sulla carta prepagata.

I titolari di un conto corrente potranno quindi ora addebitare la spesa direttamente sul conto, senza dover necessariamente passare per uno strumento terzo come la carta.

Come aggiungere il conto corrente alle opzioni di pagamento

Anche se non si tratta del tanto sperato collegamento con il conto virtuale PayPal, rappresenta di certo un mezzo in più in mano ai consumatori.
Per aggiungere il conto corrente al proprio account Amazon.it, sarà sufficiente accedere all’account in questione, selezionare “Il mio account”, e dalle Opzioni di pagamento scorrere fino all’ultima voce relativa alla nuova possibilità.

Nello specifico, nell’area “Inserisci un nuovo conto bancario”, sarà necessario immettere il codice BIC/Swift – ovvero il codice identificativo della banca – e il codice IBAN del conto corrente da abbinare.
Infine, basterà indicare il nome della persona a cui è intestato il conto corrente, e salvare le informazioni premendo il pulsante Aggiungi un conto corrente.

In questo modo, al prossimo acquisto, sarà possibile pagare prelevando direttamente la somma necessaria dal conto corrente associato.

Il grande successo del Prime Day

Questa piccola novità sembra inserirsi perfettamente nel clima post Prime Day, che anche in Italia sembra aver fatto davvero faville.
Con più di 175 milioni di prodotti venduti in tutto il mondo, i due giorni dedicati al Prime Day 2019 hanno superato i grandi eventi pre-natalizi del Black Friday e del Cyber Monday. Grande successo anche per i prodotti di Amazon in catalogo: milioni di dispositivi intelligenti con Alexa a bordo e lettori e-reader Kindle sono andati letteralmente a ruba nei giorni dedicati alle grandi offerte.

Amazon continua la sua crescita anche in Italia: Mariangela Marseglia, Country Manager Amazon Italia e Spagna, fa sapere che i clienti italiani sono riusciti a risparmiare ben 25 milioni di Euro solo durante i due giorni di sconti Prime.


Amazon aggiunge il conto corrente tra i metodi di pagamento - Ultima modifica: 2019-07-24T07:21:47+00:00 da Maria Grazia Tecchia

Giornalista, blogger e content editor. Ha realizzato il sogno di coniugare le sue due più grandi passioni: la scrittura e la tecnologia. Esperta di comunicazione online, da anni realizza articoli per il web occupandosi della tecnologia a più livelli.

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!