Apple annuncia AirPod con ricarica wireless e comandi vocali

Arriva la seconda generazione degli Apple AirPod: il prezzo è di 229 euro, ma si può risparmiare comprando solo la nuova custodia: ecco le caratteristiche

È giunto il momento,  Apple ha annunciato i nuovi AirPod e un’altra grande novità: la ricarica AirPower.

Inglobato tra tutta la serie di novità e annunci di prodotti appena usciti, a partire dal nuovo iPad Air e mini, e passando per i nuovi aggiornamenti di iMac, c’è stato qualcosa che ha meritato tutta la nostra attenzione. È infatti arrivato il momento tanto atteso del lancio dei nuovi AirPods.

Apple ha annunciato l’arrivo dei suoi nuovi AirPod che vengono presentati con il prezzo di 179 euro in Italia  per quanto riguarda il modello con un case normale, mentre per il modello con la custodia di ricarica wireless il prezzo è 229 euro. I nuovi AirPod possono essere ordinati a partire da ora online anche in Italia e saranno messi in vendita negli Apple Store, a partire dalla prossima settimana. 

apple annuncia airpod-con ricarica wireless e comandi vocali

Apple annuncia AirPod con ricarica wireless e comandi vocali

I nuovi Apple AirPods

Coloro che desiderano semplicemente effettuare l’aggiornamento alla custodia di ricarica wireless possono acquistarla a 89 euro presso i rivenditori autorizzati Apple.

La seconda generazione di Apple AirPods include il nuovo chip H1 di Apple, appositamente progettato per le cuffie. Questa nuova tecnologia offre tempi di connessione più rapidi (per un abbinamento facile ed efficiente), maggiore disponibilità di tempo di conversazione e persino l’utilizzo “Hey Siri” a mani libere.

AirPods ha offerto un’esperienza wireless che potremmo definire “magica”, è diventato in breve tempo uno dei prodotti più amati che la Apple abbia mai realizzato. Danno la possibilità di connettersi  facilmente con tutti i dispositivi e riproducono un suono cristallino unito ad un controllo intuitivo e innovativo di musica e audio.

Il punto di forza del nuovo chip H1 consiste nella sua capacità di offrire fino a 50% di tempo in più da dedicare alla conversazione rispetto alla generazione precedente di AirPods. Oltre a questo offre un’esperienza audio e una sincronizzazione nettamente migliori.

Non è ancora tutto, infatti la possibilità di convocare Siri senza la necessità di toccare AirPods è un’altra nuova funzionalità che gli ingegneri Apple hanno aggiunto al modello appena lanciato.

Un’ulteriore ragione che può spingere ad aggiornarsi sarebbe la presenza di un indicatore di carica a LED che ora si trova sulla parte anteriore del case rispetto all’indicatore, posizionato in all’interno della custodia del modello precedente.

Voi vi siete già convertiti alla tecnologia AirPods?

 


Apple annuncia AirPod con ricarica wireless e comandi vocali - Ultima modifica: 2019-03-22T08:00:08+00:00 da Giulia Bezzi

Speaker, docente e web reporter, autrice di libri per diffondere cultura digitale parlando in stampatello per semplificare concetti complessi e aiutare nella comprensione delle sue materie.

IQ Test reti aziendali

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!