Categories: Tech-News

iPhone 14 Pro e iPhone pro Max: tutte le caratteristiche e le foto

iPhone 14 pro e iPhone 14 Pro Max sono pieni di novità, quelle vere. La nuova funzione di SOS per emergenze via satellite basterebbe a giustificarne l’acquisto, ma non c’è solo quello. La linea di iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max offrono anche il display always on (sempre praticamente acceso), una fotocamera da 48 MP, la prima volta com una definizione così alta su un iPhone e quello che Apple chiama Dynamic Island ovvero una nuova modalità di gestione e visualizzazione delle notifiche. Anche lo schermo cambia con un notch che non è un notch.

Recensione Apple WATCH Ultra

iPhone 14 Pro: il design

iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max hanno un design in acciaio chirurgico inossidabile e vetro opaco, rimane la forma squadrata dei bordi, come negli ultimi modelli. Sono disponibili quattro colori: viola scuro, argento, oro e nero siderale
iPhone 14 Pro ha uno schermo da 6,1″ e mentre iPhone 14 Pro Max da 6,7″1 entrambi i modelli integrano un display Super Retina XDR con ProMotion e display always-on, reso possibile dal nuovo refresh rate da 1Hz e da diverse tecnologie di efficienza energetica. Ora la schermata di blocco mostra a colpo d’occhio l’ora, i widget e le attività, diventando più immediata nella lettura. Il display è molto luminoso, offre lo stesso livello di luminosità HDR di picco del Pro Display XDR e vanta una luminosità di picco all’aperto molto significativa: fino a 2000 nits, ovvero doppio della luminosità rispetto all’iPhone 13 Pro.
La parte anteriore è in Ceramic Shield, più resistente di qualsiasi vetro per smartphone, e sono protetti da schizzi e incidenti comuni, essendo resistenti all’acqua e alla polvere: iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max  sono stati testati in laboratorio in condizioni controllate, con un rating di grado IP68 (profondità massima di 6 metri fino a 30 minuti) secondo lo standard IEC 60529. La resistenza agli schizzi, all’acqua e alla polvere però non è una caratteristica permanente e potrebbe diminuire con la normale usura.

iPhone 14 pro Max display always-on

iPhone 14 Pro Max: SOS emergenze via satellite

iPhone 14 Pro Max: SOS emergenze via satellite

Questa è una di quelle funzioni che rende la linea iPhone 14 Pro e iPhone 24 Pro Max davvero unica. Per esempio con “Rilevamento incidenti” iPhone sfrutta il nuovo accelerometro dual-core in grado di rilevare le misurazioni di forza G fino a 256G e il nuovo giroscopio ad alta gamma dinamica, per rilevare incidenti d’auto di grave entità e far partire in automatico una chiamata ai soccorsi quando una persona è incosciente o non è in grado di raggiungere il suo iPhone.
Queste funzioni sfruttano componenti già esistenti, come il barometro, che ora può rilevare variazioni di pressione in auto, il GPS, che fornisce informazioni aggiuntive al variare della velocità, e il microfono, che può riconoscere i forti rumori tipici degli incidenti d’auto gravi. Gli algoritmi di movimento progettati da Apple sono stati addestrati con oltre un milione di ore di test su strada e con i dati degli incidenti. Rilevamento incidenti opera in sinergia con Apple Watch e sfrutta la potenza di entrambi i dispositivi per assicurare all’utente una pronta assistenza. Quando viene rilevato un incidente d’auto di grave entità, l’interfaccia per la chiamata ai servizi di emergenza appare su Apple Watch, dato che è probabilmente il dispositivo più vicino all’utente, mentre la telefonata viene inoltrata tramite iPhone se è nel raggio di copertura così da garantire la migliore connessione possibile.

iPhone 14 Pro Max: SOS satellitare

Con i Phone 14 debutta finalmente la tanto annunciata funzione SOS emergenze via satellite, che combina componenti personalizzati e integrati con il software in modo che, quando non c’è copertura della rete cellulare o Wi-Fi, le antenne possano connettersi direttamente a un satellite e contattare i servizi di emergenza via messaggio. I satelliti sono oggetti in movimento con una larghezza di banda ridotta, quindi potrebbe volerci qualche minuto prima di recapitare i messaggi. Poiché ogni secondo è importante, con SOS emergenze via satellite, iPhone pone subito una serie di domante vitali per valutare le condizioni dell’utente e mostra come posizionare il telefono per collegarlo al satellite. Il test iniziale e i messaggi di follow-up vengono inoltrati a centri con personale specializzato formato da Apple che chiamerà i soccorsi per conto della persona coinvolta. Grazie a questa tecnologia all’avanguardia, in assenza di rete cellulare o Wi-Fi, è possibile condividere manualmente la propria posizione via satellite tramite Dov’è, e avere così una sicurezza in più quando ci si inoltra in aree prive di connessioni internet. A novembre, SOS emergenze via satellite sarà disponibile negli Stati Uniti e in Canada, e il servizio resterà gratuito per due anni.

iPhone 14 Pro max: Dynamic Island

Dynamic Island è la nuova modalità di gestione delle notifiche in Apple iPhone 14 Pro e Max, offre nuovi modi per interagire con iPhone 14 Pro, grazie ad un’interfaccia che rende il confine tra hardware e software più sottile e si modifica in tempo reale per mostrare avvisi importanti, notifiche e attività. In vista del debutto di Dynamic Island, la fotocamera TrueDepth è stata ridisegnata in modo da occupare meno spazio sul display. Dynamic Island rimane sempre attiva, senza ostacolare la vista degli altri contenuti della schermata: per accedere ai vari comandi, basta fare tap e tenere premuto sullo schermo. Eventuali attività in background come Mappe, Musica o il timer resteranno visibili e sarà possibile interagirvi.

iPhone 14 Pro Max: fotocamera

Per la prima volta Apple si spinge a 48 MP nel sistema di fotocamere di iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max.

Queste sono le novità:
• Un nuovo ultra-grandangolo da 12MP con pixel da 1,4 µm, migliora ulteriormente la già potente funzione di fotografia macro.
• Teleobiettivo migliorato con zoom ottico 3x.
• Nuova fotocamera frontale TrueDepth con diaframma con apertura ƒ/1.9, per migliori prestazioni per foto e video in condizioni di scarsa luminosità. E funzione di autofocus per una messa a fuoco ancora più veloce anche quando la luce è scarsa o negli scatti di gruppo da lontano.
• Nuovo flash True Tone adattivo, completamente riprogettato con un set di nove luci LED che cambiano il pattern in base alla lunghezza focale selezionata.
• Fotografia computazionale, come modalità Notte, Smart HDR 4, modalità Ritratto con Illuminazione ritratto, modalità Notte per i ritratti
• Nuova modalità Azione che consente di girare video fluidi anche in movimento grazie alle funzioni che regolano forti tremolii, movimenti e vibrazioni.
• Modalità Cinema, ora disponibile in 4K a 30 fps e 4K a 24 fps.
• Workflow professionali per i video, inclusi i video ProRes3 e Dolby Vision HDR end-to-end.
48 MP: infine, grazie a un nuovo modello di machine learning progettato appositamente per il sensore quad-pixel, iPhone ora può scattare foto in formato ProRAW da 48MP.

 

iPhone 14 Pro Max: intelligenza artificiale

Su iPhone 14 Pro e Pro Max, la fotografia computazionale fa un passo in avanti con Photonic Engine, che migliora le prestazioni di tutte le fotocamere anche in condizioni di luce media o scarsa grazie all’integrazione tra hardware e software: fino al doppio delle prestazioni per la fotocamera principale, fino al triplo per l’ultra-grandangolo, fino al doppio per il teleobiettivo e fino al doppio per la fotocamera TrueDepth. Il Photonic Engine applica la Deep Fusion all’inizio del processo di imaging per raggiungere un livello di dettaglio più elevato, preservare le texture più fini, ottenere colori più fedeli e mantenere più informazioni in una foto.
Per la prima volta in assoluto, la linea iPhone 14 Pro ha una nuova fotocamera principale da 48MP con sensore quad-pixel che si adatta alla foto che viene scattata e ha stabilizzazione ottica dell’immagine. Nella maggior parte delle foto, il sensore quad-pixel combina quattro pixel in un unico pixel più grande da 2,44µm. Questo consente di scattare foto bellissime anche con poca luce mantenendo la pratica dimensione da 12MP. Il sensore quad-pixel rende possibile anche l’opzione teleobiettivo 2x che usa i 12 megapixel centrali del sensore per scattare foto ad alta risoluzione e girare video in 4K, senza ricorrere allo zoom digitale. Infine, grazie a un nuovo modello di machine learning progettato appositamente per il sensore quad-pixel, iPhone ora può scattare foto in formato ProRAW da 48MP con una quantità di dettagli senza precedenti, aprendo la strada a nuovi flussi di lavoro creativi anche per utenti pro.

iPhone 14 Pro Max: foto con luce scarsa

 

iPhone 14 Pro e Iphone 14 Pro Max: Prezzi e disponibilità

• iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max saranno disponibili nei colori viola scuro, argento, oro e nero siderale, e nei modelli da 128GB, 256GB, 512GB e 1TB.
• Sarà possibile preordinare iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max a partire dalle 05:00 PDT (14:00 CEST) di venerdì 9 settembre, con disponibilità a partire da venerdì 16 settembre.
• SOS emergenze via satellite sarà disponibile inizialmente in Stati Uniti e Canada a partire da novembre; il servizio rimarrà gratuito per due anni e potrà essere attivato su iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max.
• È possibile acquistare iPhone 14 Pro versando €55,79 al mese per 24 mesi o € 1.339 senza permuta, e iPhone 14 Pro Max versando €62,04 al mese per 24 mesi o € 1.489 senza permuta su apple.com/it/store, tramite l’app Apple Store e presso gli Apple Store. iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max sono anche disponibili presso i rivenditori autorizzati Apple e alcuni operatori.12
iOS 16 sarà disponibile gratuitamente come aggiornamento software a partire da lunedì 12 settembre.
• Chi acquista iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max ha diritto a tre mesi di Apple Arcade con la sottoscrizione di un nuovo abbonamento.
• Il portafoglio MagSafe in pelle e le custodie in pelle per iPhone 14 Pro and iPhone 14 Pro Max saranno disponibili in cinque nuovi colori: mezzanotte, verde bosco, nero inchiostro, terra d’ombra e arancione. Le custodie trasparenti e in silicone per iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max saranno disponibili nei colori mezzanotte, storm blue, rosso, rosa creta, lilla, elderberry, succulent e sunglow.

Apple Watch Ultra: la recensione e tutte le caratteristiche

Apple Watch Series 8: caratteristiche ufficiali e prezzi

iPhone 14: caratteristiche ufficiali, prezzi e data di uscita


iPhone 14 Pro e iPhone pro Max: tutte le caratteristiche e le foto - Ultima modifica: 2022-09-10T08:00:05+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Recent Posts

Personalizza il tuo business con ALSO Cloud Marketplace

ALSO Cloud Marketplace (ACMP) offre diverse tipologie di servizi che spaziano dall’office, a soluzioni relative…

20 ore ago

Rete 5G in volo, addio alla modalità aereo?

Rivoluzione in arrivo per la connettività a bordo degli aerei. La rete 5G farà dire…

3 giorni ago

AirPods Pro 2, svelati i segreti della migliore qualità audio

Cosa rende gli auricolari wireless top di gamma Apple di seconda generazione così perfetti dal…

4 giorni ago

Spunta oro, blu e grigia su Twitter, cosa significano

Nuovi sistema di badge su Twitter. L'annuncio di Elon Musk.

4 giorni ago

Black Friday o Cyber Monday: quale il momento migliore per gli acquisti

Cosa c’è da sapere per fare gli acquisti migliori durante il weekend delle offerte e…

6 giorni ago

Huawei Watch D arriva in Italia: caratteristiche e prezzo

Il nuovo smartwatch HUAWEI, arrivato anche in Italia, è l'ideale per chi vuole monitorare salute…

6 giorni ago

Digitalic © MMedia Srl

Via Italia 50, 20900 Monza (MB) - C.F. e Partita IVA: 03339380135

Reg. Trib. Milano n. 409 del 21/7/2011 - ROC n. 21424 del 3/8/2011