Apple, nuovi iPod Touch in fase di sviluppo: arrivo nel 2019

Nuovi rumors riferiscono che Apple è al lavoro per l’iPod di settima generazione: il famoso lettore musicale potrebbe arrivare nel corso di quest’anno.

Voci di corridoio riferiscono che gli ingegneri di Cupertino siano impegnati nello sviluppo di una nuova versione di iPod Touch: il lettore musicale di Apple potrebbe arrivare nel corso di quest’anno.

iPod Touch 2015

Grandi novità al CES di Las Vegas, che puntuale apre ogni anno con le ultime dal settore della tecnologia ma, oltre alle presentazioni e ai prototipi ufficiali, il Consumer Electronics Show è anche il luogo delle più disparate dicerie.
Una in particolare è stata pubblicata dal sito giapponese Macotakara, e riguarda il leader degli smartphone: Apple sembra essere al lavoro su un nuovo iPod Touch.
L’ultimo modello di iPod Touch risale al 2015, e da allora Apple non ha più presentato aggiornamenti né revisioni del suo dispositivo per l’ascolto musicale. Le cose potrebbero cambiare: sembra che più fornitori, nel corso della fiera statunitense, abbiano riferito alla fonte dell’indiscrezione che in Cupertino “potrebbero” essere all’opera per la realizzazione di un iPod Touch.

Un nuovo iPod Touch

Se le indiscrezioni dovessero risultare corrette, viene da chiedersi se abbia ancora senso, nel 2019, la presenza sui mercati di un iPod Touch.
L’evoluzione del tradizionale iPod lanciato nel 2001 è un dispositivo che ricalca le orme estetiche del melafonino di Apple: stesse linee e stesso aspetto di un iPhone 5, ma con alcune significative differenze.
Tra le tante, la mancanza delle funzionalità telefoniche di iPhone, che si traduce praticamente nell’assenza della capsula auricolare, oppure la presenza di una presa per jack da 3.5 in iPod Touch.

Nel corso degli anni, Apple ha virato la sua offerta per la riproduzione di contenuti multimediali su iPod Touch, abbandonando in maniera progressiva lo sviluppo del suo storico iPod Shuffle e di iPod nano.
L’iPod Touch si è evoluto in un dispositivo per l’intrattenimento a più livelli, essendo in grado di:

  • Riprodurre brani musicali;
  • Scattare foto;
  • Registrare video;
  • Permettere la giocabilità di videogames;
  • Consentire l’accesso ai social network.

Ma il mercato odierno potrebbe ancora accogliere questa categoria di device?

In sostanza, un iPod Touch al giorno d’oggi potrebbe interessare a due tipologie di target, ovvero:

  1. Persone che non vogliono intasare la memoria dello smartphone con la propria libreria musicale;
  2. Giovanissimi che non sono ancora pronti per l’esperienza di uno smartphone, ma non vogliono rinunciare al suo aspetto ludico.

D’altro canto, per Apple un nuovo iPod Touch rappresenterebbe l’ennesima occasione per avvicinare un’ulteriore fetta di utenza al suo ecosistema iOS, con relativo utilizzo – a pagamento – di servizi come iCloud, dei contenuti di App Store, e dell’immancabile abbonamento mensile ad Apple Music.


Apple, nuovi iPod Touch in fase di sviluppo: arrivo nel 2019 - Ultima modifica: 2019-01-16T06:47:04+00:00 da Maria Grazia Tecchia

Giornalista, blogger e content editor. Ha realizzato il sogno di coniugare le sue due più grandi passioni: la scrittura e la tecnologia. Esperta di comunicazione online, da anni realizza articoli per il web occupandosi della tecnologia a più livelli.

Skin Fujitsu

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!