Google Foto ottimizza gli scatti di documenti e fatture

Una nuova funzione per Google Foto che permetterà di ottimizzare ed archiviare velocemente le foto dei documenti e degli scontrini.

google-foto-documentiIn rollout un aggiornamento che porterà l’applicazione di Google Foto per Android ad essere ancora più intelligente e utile, dedicato alle foto per la digitalizzazione dei documenti.

 

Quante volte capita di ritrovarsi tra le mani un documento, una fattura o uno scontrino e di cercare subito lo smartphone per realizzarne una copia digitale da portare sempre con sé?
Questo Google lo sa bene, e come promesso l’anno scorso durante Google I/O ecco in arrivo la funzione che permette a coloro che scattano foto ai documenti di non dover più compiere svariati passaggi per ottimizzare il risultato digitale.

La funzione “Ritaglia e regola” di Google Foto

Fino a questo momento, per ottenere una copia digitale di un documento era necessario prendere lo smartphone, scattare una foto, procedere al ritaglio per eliminare lo sfondo, ruotare l’immagine quando necessario, e applicare diverse modifiche per correggere la resa cromatica dello scatto. Tutto questo, al fine di dare risalto alle informazioni contenute nel documento.

Ebbene, sembra proprio che Google abbia deciso di semplificarci le cose anche sotto questo punto di vista, grazie all’applicazione dei suoi algoritmi intelligenti, che sapranno riconoscere il tipo di foto e proporre le ottimizzazioni necessarie.

Advertising

Sarà Google Foto stessa a suggerire le modifiche per il miglioramento dell’immagine digitale, provvedendo al ritaglio della foto, alla rotazione, alla correzione del colore, e all’archiviazione automatica della stessa.

La funzione è stata annunciata su Twitter, accompagnata da un breve video dimostrativo che mostra quanto sia facile ora archiviare una copia digitale dei documenti, effettuata attraverso lo smartphone e ottimizzata con un solo tap del pulsante dedicato alle migliorie.

Google fa sapere che l’aggiornamento avverrà lato server, ma ancora non sappiamo se, almeno in un primo momento, l’update interesserà soltanto gli utenti nel territorio statunitense oppure tutto il mondo.

L’utilità di Google Foto

L’applicazione di Mountain View per la gestione delle foto si rivela al giorno d’oggi essere di un’importanza fondamentale per qualunque tipo di dispositivo, ma a maggior ragione per i device con una memoria a disposizione piuttosto contenuta.
Google Foto permette, infatti, non solo di fare ordine tra gli scatti segnalando all’occorrenza doppie foto, ma anche di archiviare in cloud tutte le foto realizzate con lo smartphone e di liberare quindi la memoria interna del telefono.


Google Foto ottimizza gli scatti di documenti e fatture - Ultima modifica: 2019-03-30T08:01:38+00:00 da Maria Grazia Tecchia

Giornalista, blogger e content editor. Ha realizzato il sogno di coniugare le sue due più grandi passioni: la scrittura e la tecnologia. Esperta di comunicazione online, da anni realizza articoli per il web occupandosi della tecnologia a più livelli.

Zyxel Channel HUB

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!