Palm: lo smartphone in miniatura arriva in Europa

Uno smartphone minuscolo completo di fotocamere e resistenza ad acqua e polvere: Palm Phone è disponibile anche nel mercato europeo.

Novità nel panorama degli smartphone: è in arrivo in Europa Palm Phone, il telefono intelligente più piccolo e completo del momento.

Palm Phone

Esiste un modo per disintossicarsi dall’uso ossessivo dello smartphone, senza però rinunciare del tutto all’esperienza che lo stesso sa regalare?
Secondo Palm sì: il noto brand statunitense di proprietà di HP propone un nuovo tipo di device piuttosto singolare.

Ad oggi i più grandi OEM sono concentrati sulle soluzioni che riescano a garantire allo stesso tempo un’esperienza visiva migliore, data da display sempre più ampi, ma senza sacrificare troppo in termini di portabilità.

Dopo aver ampiamente superato i 6 pollici di diagonale, i produttori hanno iniziato a sperimentare strade nuove entro i confini dello schermo, focalizzandosi sull’abolizione di ostruzioni varie. Via i sensori, capsule auricolari invisibili, notch, slider, fori o meccanismi popup, per risolvere la questione legata alla fotocamera anteriore.

In questo contesto, c’è qualcuno che va controcorrente: Palm ha lanciato lo scorso autunno un dispositivo davvero piccolo che può essere usato in maniera efficace e comoda con una sola mano. Pensato per il mercato statunitense, oggi il nuovo Palm Phone arriva in Europa a un prezzo decisamente fuori mercato – almeno per gli standard cui siamo abituati oggi.

Palm Phone: mini smartphone caro ma completo

palm smartphone ultra portatile

Al momento del suo debutto in terra americana, il minuscolo Palm era stato concepito come un gadget dipendente dallo smartphone principale. Alla stregua di uno smartwatch, ma con dimensioni più ampie, questo device complementare era stato proposto alla fascia di consumatori che si dedica ad attività fisiche ed allenamenti.

Grazie ai suoi soli 50.6 x 96.6 x 7.4 millimetri, infatti, Palm può essere trasportato in giro per le sessioni sportive senza l’ingombro dei moderni dispositivi, garantendo l’esperienza dello smartphone in un corpo piccolo e contenuto.

Ma il piccolo Palm può essere concepito anche come smartphone per allontanare dipendenze e tentazioni dei device attuali: ecco perché i produttori hanno deciso di renderlo un dispositivo indipendente e sbloccato, acquistabile oggi anche in territorio europeo in mercati selezionati.

Lo smartphone tascabile può contare su una buona scheda tecnica, costituita da:

  • Display LCD da 3.2 pollici con risoluzione 1280 x 720 pixel, densità 445 ppi e protetto da Gorilla Glass 3;
  • Processore octacore Qualcomm Snapdragon 435;
  • Memoria Ram da 3 GB;
  • Memoria interna da 32 GB non espandibile;
  • Fotocamera posteriore da 12 megapixel;
  • Fotocamera anteriore da 8 megapixel, per lo sblocco facciale;
  • Connettività Bluetooth e Wi-Fi;
  • Certificazione IP68 per resistenza ad acqua e polvere;
  • Sistema operativo Android 8.1

Presente anche la modalità “Life Mode”, che consente di disabilitare notifiche e connessioni a internet varie per concedersi un sano detox dalle attività che portano l’utente sempre online.

Tallone d’Achille è, però, il costo: la versione europea arriva a toccare un listino prezzi che oscilla tra i 329 euro e i 451 euro.
Per il momento, l’Italia non è tra i paesi che vedranno la commercializzazione del piccolo smartphone.


Palm: lo smartphone in miniatura arriva in Europa - Ultima modifica: 2019-06-20T19:28:42+00:00 da Maria Grazia Tecchia

Giornalista, blogger e content editor. Ha realizzato il sogno di coniugare le sue due più grandi passioni: la scrittura e la tecnologia. Esperta di comunicazione online, da anni realizza articoli per il web occupandosi della tecnologia a più livelli.

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!