Samsung Galaxy Fold arriva in Italia: era quello che aspettavamo?

Il Galaxy Fold  è il primo dispositivo pieghevole di Samsung ad essere messo nel mercato ed è anche il primo che unisce  caratteristiche e funzionalità di tre device, supportato DeX.

Sei curioso di sapere tutto sul nuovo Samsung Galaxy Fold? Il primo smartphone che converge in un unico dispositivo i tre pianeti: tablet, smartphone e Pc (con caratteristiche Hardware equivalenti).

Samsung Galaxy Fold

Il Galaxy Fold è il primo dispositivo pieghevole di Samsung ad essere messo nel mercato ed è anche il primo che unisce  caratteristiche e funzionalità di tre device, supportato DeX.

E’ proprio quest’ultima caratteristica che il mercato inseguiva da parecchi anni, per questo in diversi articoli usciti per riempire l’attesa, se ne parla come del dispositivo più interessante dell’anno.

Sicuramente anche tu, come lo eravamo noi, vorrai conoscere le caratteristiche tecniche, la data di uscita nel mercato italiano e non da ultimo il prezzo di questo tanto atteso strumento.

 

Tenuto lontano da occhi e mani indiscrete per molto tempo, finalmente, dopo la seconda presentazione, fatta per il lancio di Maggio 2019, abbiamo potuto raccogliere notizie più precise e dettagliate.

“Toccate” e lunghi sguardi sono stati  sufficienti per “spoilerarti” il non più così misterioso Galaxy Fold.

Le misure e caratteristiche sono stati i primi aspetti sui quali ci siamo concentrati.

  • Il peso è superiore di 100 grammi rispetto alla media degli smartphone attuali, che si aggira sui 260 gr.
  • Lo schermo interno è ovviamente di plastica, visto che il Galaxy Fold è costituito da due metà, unite da un raccordo a libro.
  • Quando il Galaxy Fold è chiuso può compiere le attività più semplici da smartphone, infatti nella parte esterna ha un piccolo schermo da 4,6” e sul retro ci sono tre fotocamere.  
  • C’è una fotocamera anche frontale nella cover.
  • Le due metà sono tenute chiuse da un magnete e servono entrambe le mani per aprirle. Giustamente servono due mani anche per l’utilizzo di un normale notebook.
  • Una volta aperto il Samsung Galaxy Fold ha un unico schermo da 7,3”.
  • In alto a destra si trova un notch che ospita le due fotocamere.
  • Le batterie, che sono due, sono ripartite sulle due metà bilanciando perfettamente il peso del device.
  • Lo spessore è quello di un notebook di circa 17 millimetri, ma questo potevamo immaginarlo essendo, una volta chiuso, come due smartphone accoppiati.

L’uscita di Samsung Galaxy Fold è prevista per il 3 maggio 2019, ma solo in negozi selezionati. L’elenco degli store in cui il nuovo Galaxy sarà messo in vendita verrà pubblicato  nel sito di Samsung.

Se sei anche tu un anticipatore veloce, dal 26 Aprile potrai prenotarlo. Da questa data si può iniziare a prenotarlo.

Preparati, perché il prezzo di Samsung Galaxy Fold sarà di duemila euro cifra tonda.

Sappiamo però che il momento d’acquisto e l’assistenza post-vendita  saranno resi speciali.  Samsung ci tiene a coccolare i primi clienti del Galaxy Fold ma, soprattutto, a far comprendere l’unicità del device o per meglio dire di un dispositivo per tre!

E’ veramente quello che stavamo aspettando?

Non sappiamo se il Samsung Galaxy Fold soddisferà completamente le esigenze attese, sicuramente possiamo dirti che il ghiaccio è stato rotto! 

 

 


Samsung Galaxy Fold arriva in Italia: era quello che aspettavamo? - Ultima modifica: 2019-04-21T09:44:09+00:00 da Giulia Bezzi

SEO specialist, speaker, docente e autrice di libri per diffondere cultura digitale parlando in stampatello per semplificare concetti complessi e aiutare nella comprensione delle sue materie.

Skin Fujitsu

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!