Aumenta dell’8% in un anno la popolazione mondiale di Internet che oggi è di quasi 3 miliardi. Cresce l’utilizzo da mobile (60% del tempo in Usa). Ecco i dati della ricerca Internet Trends di @Kpcb

I 5 siti internet più importanti sono Apple, Google, Alibaba, Facebook e Amazon. La classifica è dominata quindi da piattaforme in cui sviluppo e prodotti di valore si uniscono in network.
Gli app store mobile di Apple e Google, i marketplace di Alibaba e Amazon, l’ecosistema di Facebook adattano le loro flessibili piattaforme a un ampio range di casi.
Governo, salute ed educazione sono i settori in cui si sviluppano le maggiori opportunità. Internet ha trasformato molti settori consumer e di business, facendo incontrare imprenditori con i bisogni delle persone. Spazi sempre più ampi e regolati sono stati guidati dall’innovazione di Internet, dando vita a numerose startup.
Gli utilizzatori Internet sono aumentati dell’8%, quelli di smartphone del 23%.
India, Brasile e Cina guidano la crescita degli smartphone. I contenuti mobile-first e le app create per i dispositivi mobili sono un business che continua a crescere. 
In media, un adulto americano passa 5,6 ore al giorno su Internet. Il tempo speso sui dispositivi mobili è maggiore di quello dedicato a desktop e laptop. Il modo di usufruire dei contenuti ha un forte impatto sul modo di consumare: da lunghe sessioni online qualche volta al giorno si è passati a consultare quotidianamente tantissime volte la rete per brevi periodi di tempo.
Gli americano passano il 24% del loro tempo sui dispositivi mobili, ma gli acquisti fatti da questi dispositivi contano solo per l’8% della spesa totale.
I video hanno sempre più successo, specialmente in modalità ritratto-verticale. Gli spot pubblicitari dei video in verticale sono guardati per intero 9 volte in più rispetto a quelli in modalità orizzontale. Ciò significa che i creatori dei video dovranno ripensare i loro contenuti.
I software per le imprese introducono nuovi modi di lavorare, non si limitano a rendere più veloci i vecchi modelli. Il mondo enterprise sta reinventando i propri processi.
Le app di messaggistica sono le più usate da mobile.
Quelle asiatiche (come WeChat e Line) già prevedono funzionalità che includono videochiamate, pagamenti, adesivi ma anche chiamate per il servizio taxi o per il cibo a domicilio.
Gli utenti che generano contenuti si moltiplicano di anno in anno, dalla creazione di board su Pinterest alle recensioni su Airbnb. 
Tra i teenager americani sta diminuendo l’utilizzo di Facebook, Twitter e LinkedIn, a favore di Snapchat and Instagram. Se l’anno scorso il 33% degli adolescenti indicava Facebook come il social più importante, ora il dato è sceso al 14%, con Snapchat al 13%. 
I droni per utilizzo consumer hanno incrementato le vendite del 167%, anche se la grande opportunità per le aziende produttrici come DJI e Airware risiede nella vendita dei droni professionali, che permettono un notevole risparmio economico per riprese dall’alto o in sostituzione di lavori pericolosi.

2015-internet-trends
2015-internet-trends
2015-internet-trends
2015-internet-trends