By Il Testardo
Da oggi anche in Italia è disponibile Surface il primo Tablet di Microsoft, dopo il “tutto esaurito ” al suo debutto negli Stati Uniti, riuscirà ad imporsi anche nel nostro paese? L’idea è molto interessante: un tablet con la potenza di un pc e che sia perfettamente integrabile anche in un ambiente lavorativo, dove Microsoft ha il dominio assoluto.
Ecco le nostre prime impressioni:
l’hardware è potente il sistema operativo e le applicazioni abbastanza veloci, ma non del tutto compatibili con la versione pc. Il processore che monta Microsfoft Surface è il chip Quad-core NVIDIA Tegra 3, sono 2 i GB di RAM ed è dotato di due fotocamere da 720p. Non manca il giroscopio, l’accelerometro e la bussola
Il display è luminoso i colori brillanti, ma la risoluzione è di 1366×768 pixel.
La cover è una delle innovazioni più interessanti: colora, magnetica è in realtà una sottile tastiera, in aggiunta a quella touch, che diventa copri schermo. È molto pratica, ma è cara e fa così lievitare il prezzo finale.
La versione base di Surface, quella da 32 Gb è disponibile a partire da 500 euro, 600 la versione da 64. Tastiera a parte.
I punti di forza di Surface sono l’hardware (potentissima la versione Pro, disponibile da maggio) con la possibilità di trasferimento dati direttamente da USB, ottimo per il mercato business.
La durata della batteria è attualmente da valutare, infatti i primi test sono negativi. Surface inoltre è anche più grande e pesante rispetto alla concorrenza. Pesa 20 grammi in più rispetto all’iPad, ma anche lo schermo è più grande: 10,6” conto i 9,7 del tablet Apple.
I materiali sono ottimi, anche se l’iPad trasmette una sensazione di maggior cura e “lusso”. Certo la presenza delle porte standard, la possibilità di espandere la memoria semplicemente com una SD card aggiunge un plus non da poco.
Riuscirà ad essere il nemico naturale dell’iPad?
Per ora Surface è sopratutto una ottima idea per unire tablet e notebook e mondo Home e business in un solo dispositivo. Forse non distruggerà il mercato dell’iPad, ma sicuramente rivitalizzerà Microsoft.

https://www.youtube.com/watch?v=GgzzQUvNm8U&feature=share&list=UUGS474QoP8SCnSo6hOCaayA

È arrivato Microsoft Surface, il primo test ultima modifica: 2013-02-14T06:03:55+00:00 da Francesco Marino
CeBit 2018

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!