Categories: ComputerHardware

Arrivano sul mercato i nuovi Matebook di Huawei e parte la sfida ad Apple

Un Matebook X Pro per sfidare direttamente i MacBook di Apple, più i Matebook D14” e D15′ dai prezzi più contenuti. Huawei continua a lavorare per creare un ecosistema in cui far collaborare gli smartphone con i portatili. I nuovi MateBook di Huawei infatti favoriscono una connessione intelligente tra smartphone e pc, rivoluzionando il modo in cui i device possono interagire e collegarsi tra loro, facilitando tutte le attività quotidiane e, allo stesso tempo, esaltandone le performance.

Huawei MateBook X Pro 2019

Il Matebook X Pro 2019 ha uno schermo touch da 13,9 pollici con cornici sottili e risoluzione 3K, spessore di 14,6 millimetri per un peso di 1,33 chilogrammi. Integra un processore Intel Core i7-8565U di ottava generazione, una memoria interna da 512GB e 8 GB di RAM. Si collega ad altri dispositivi Huawei grazie a Share 3.0 OneHop.  È possibile trasferire 500 foto in 1 minuto o 1 video da 1GB in 35 secondi. Un’altra novità dell’ultima versione di Share 3.0 è la possibilità di condividere la registrazione dello schermo del PC con uno smartphone. L’utente può scuotere leggermente il suo telefono, toccare l’icona  Share sul notebook, far partire la registrazione e avviare il trasferimento. Tutti i dispositivi con EMUI 10 possono inoltre dialogare con MateBook X Pro 2019. Il sistema operativo EMUI ha reso possibile l’interconnessione tra dispositivi, nonché tra device e applicazioni, e continua a migliorare ulteriormente l’esperienza dell’utente su ogni piattaforma e in ogni condizione d’uso. Costerà 1.699 euro, nella colorazione Gray.

Huawei MateBook D 14’’ e 15’’ AMD

Più abbordabili i Matebook da 14 e 15 pollici, che si presentano sempre con cornici sottili e peso contenuto (1,38 e 1,53 chilogrammi rispettivamente), lettore di impronte e fotocamera a comparsa. Il processore è il Ryzen 5 3500U di Amd, con 8 GB di Ram e 512 0 256 GB di memoria. Particolarità è la ricarica rapida, che con mezz’ora di collegamento alla presa elettrica consente di raggiungere una ricarica del 46% per il modello da 14 pollici e del 54% per il 15 pollici. I prezzi sono compresi tra i 650 e i 700 euro.


Arrivano sul mercato i nuovi Matebook di Huawei e parte la sfida ad Apple - Ultima modifica: 2020-02-07T08:30:24+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Recent Posts

Coronavirus aggiornamenti: 88.274 positivi (2.886 in più), le tabelle | 4 Aprile

Coronavirus aggiornamento casi, 4 Aprile: i nuovi contagi sono 2.886, per un totale di 88.274,…

11 ore ago

Digitalic n. 93, La nuova vita del Cloud

Lavorare nel cloud significa sposarne la filosofia: aggiornamento continuo, apertura all’esterno, standardizzazione, interoperabilità, semplificazione.

20 ore ago

Amazon Detective, la sicurezza online ha ora un alleato in più

Una tecnologia che sfrutta il machine learning e aiuterà il lavoro dei team di sicurezza…

2 giorni ago

Coronavirus: rivoluzione digitale più veloce, parola del magnate Martin Sorrell

La trasformazione digitale avverrà con maggiore velocità, il pensiero dell'uomo d'affari britannico esperto in public…

2 giorni ago

Bonus 600 euro Inps: sulla fuga di dati indaga il Garante della Privacy

Il sito dell'Inps ha subito un tilt prevedibile, tanto quanto imprevedibile è stato il data…

2 giorni ago

R1 Group vuole contrastare la mancanza di liquidità con un impegno

R1 risponde all'appello per garantire liquidità all'economia: tutti i fornitori ddelle società del Gruppo saranno…

2 giorni ago

Digitalic © MMedia Srl

Via Italia 50, 20900 Monza (MB) - C.F. e Partita IVA: 03339380135

Reg. Trib. Milano n. 409 del 21/7/2011 - ROC n. 21424 del 3/8/2011