Xbox Scarlett: presentato da Microsoft alla conferenza E3 2019

Xbox Scarlett, presentata da Microsoft, all’E3 2019 di Los Angeles. Il nome non è definitivo ma sarà disponibile sul mercato da Natale 2020.

 Xbox Scarlett, è la nuova macchina da gioco presentata da Microsoft, all’E3 2019 di Los Angeles. Il nome della nuova console , probabilmente non sarà quello definitivo, ma sappiamo che sarà disponibile sul mercato da Natale 2020.

La nuova generazione di console, la quarta della storia di Xbox è stata progettata principalmente per il gaming streaming.

Il pensiero che ha ispirato il team di Xbox è stato quello della facile fruibilità e condivisione del gioco. Con l’innovazione di hardware e servizi  vogliono raggiungere l’obiettivo di unificare le loro community attraverso il cross-play.

Scarlett permetterà di utilizzare in streaming i giochi Xbox su qualsiasi dispositivo, che si tratti di console, computer, o dispositivi mobile.

Advertising

I videogiochi sono ideati sempre di più come servizi che passano attraverso Windows 10, console e mobile anche con forme di abbonamento alla “all you can eat”.

“Mai l’industria del videogioco è stata così creativa”, sono state le parole di Phil Spencer dal palco del Microsoft Theatre, durante la presentazione ufficiale di Scarlett Xbox, che uscirà a dicembre 2020, tra i titoli di lancio avrà  Halo Infinite e sarà 4 volte più potente di OneX.  

La nuova console potrà supportare la risoluzione 8K e i 120Hz, monterà un robusto SSD per velocizzare i tempi di caricamento (come PlayStation 5), un processore Zen 2 e una GPU Navi costruite in collaborazione con AMD, e dei moduli RAM ad altissima velocità GDDR6, supporterà la tecnologia Ray-Tracing e sarà retrocompatibile.

Project Xcloud poggia all’infrastruttura cloud Azure che copre 140 Paesi nel mondo. Già l’anno scorso era in grado di trasmettere in diretta 3.500 giochi dal cloud. La rete  di xCloud permetterà di giocare a un titolo in streaming, ma anche di adattare il gioco alle diverse necessità: ospitando una partita in multiplayer su un singolo server o adeguarsi all’hardware sul quale verrà eseguito, tutto a vantaggio dell’utente.

Ancora non sappiamo il  prezzo definitivo ma se venisse confermato l’accesso a 14,99 €  con una distribuzione davvero multi-device (pc, Mac, smartphone e tv) la partita per Microsoft vedrebbe un punto a suo favore, nella guerra dei gaming in cloud.

Potrebbe interessarti: Google Stadia: nuova piattaforma di gaming

Xbox Scarlett


Xbox Scarlett: presentato da Microsoft alla conferenza E3 2019 - Ultima modifica: 2019-06-11T06:40:19+00:00 da Giulia Bezzi

SEO specialist, speaker, docente e autrice di libri per diffondere cultura digitale parlando in stampatello per semplificare concetti complessi e aiutare nella comprensione delle sue materie.

Zyxel Channel HUB

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!