Arrivano sul mercato i nuovi Matebook di Huawei e parte la sfida ad Apple

Un modello di punta e due versioni economiche per lanciare un offensiva nel mercato dei pc ultrasottili e far concorrenza alla Mela

Un Matebook X Pro per sfidare direttamente i MacBook di Apple, più i Matebook D14” e D15′ dai prezzi più contenuti. Huawei continua a lavorare per creare un ecosistema in cui far collaborare gli smartphone con i portatili. I nuovi MateBook di Huawei infatti favoriscono una connessione intelligente tra smartphone e pc, rivoluzionando il modo in cui i device possono interagire e collegarsi tra loro, facilitando tutte le attività quotidiane e, allo stesso tempo, esaltandone le performance.

Huawei MateBook X Pro 2019

nuovi Huawei Matebook

Il Matebook X Pro 2019 ha uno schermo touch da 13,9 pollici con cornici sottili e risoluzione 3K, spessore di 14,6 millimetri per un peso di 1,33 chilogrammi. Integra un processore Intel Core i7-8565U di ottava generazione, una memoria interna da 512GB e 8 GB di RAM. Si collega ad altri dispositivi Huawei grazie a Share 3.0 OneHop.  È possibile trasferire 500 foto in 1 minuto o 1 video da 1GB in 35 secondi. Un’altra novità dell’ultima versione di Share 3.0 è la possibilità di condividere la registrazione dello schermo del PC con uno smartphone. L’utente può scuotere leggermente il suo telefono, toccare l’icona  Share sul notebook, far partire la registrazione e avviare il trasferimento. Tutti i dispositivi con EMUI 10 possono inoltre dialogare con MateBook X Pro 2019. Il sistema operativo EMUI ha reso possibile l’interconnessione tra dispositivi, nonché tra device e applicazioni, e continua a migliorare ulteriormente l’esperienza dell’utente su ogni piattaforma e in ogni condizione d’uso. Costerà 1.699 euro, nella colorazione Gray.

Huawei MateBook D 14’’ e 15’’ AMD

Più abbordabili i Matebook da 14 e 15 pollici, che si presentano sempre con cornici sottili e peso contenuto (1,38 e 1,53 chilogrammi rispettivamente), lettore di impronte e fotocamera a comparsa. Il processore è il Ryzen 5 3500U di Amd, con 8 GB di Ram e 512 0 256 GB di memoria. Particolarità è la ricarica rapida, che con mezz’ora di collegamento alla presa elettrica consente di raggiungere una ricarica del 46% per il modello da 14 pollici e del 54% per il 15 pollici. I prezzi sono compresi tra i 650 e i 700 euro.


Arrivano sul mercato i nuovi Matebook di Huawei e parte la sfida ad Apple - Ultima modifica: 2020-02-07T08:30:24+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!